Gli studenti-velisti del Panzini pronti a partire per le coste della Croazia

Gli studenti-velisti del Panzini pronti a partire per le coste della Croazia

L’iniziativa, presentata a Marina Dorica, in occasione dell’inaugurazione della Terrazza della Cultura, dal delegato regionale della Fee, professor Camillo Nardini

Gli studenti-velisti del Panzini pronti a partire per le coste della Croazia Gli studenti-velisti del Panzini pronti a partire per le coste della Croazia Gli studenti-velisti del Panzini pronti a partire per le coste della Croazia Gli studenti-velisti del Panzini pronti a partire per le coste della Croazia

ANCONA – Dopo un percorso di formazione sulla vela e la navigazione, un gruppo di studenti della Sezione Turistico-Sportiva dell’Istituto Superiore Alfredo Panzini di Senigallia, sta per partire per una traversata verso le coste della Croazia. I giovanissimi studenti, accompagnati dai loro insegnanti Luciano Di Rosa, Mara Vani e Lisa Cecconi, viaggeranno per 8 giorni – su tre imbarcazioni – all’insegna del divertimento, dell’avventura e della formazione marinaresca, in compagnia di uno staff tecnico di professionisti.

Purtroppo, a causa delle ultime perturbazioni, la partenza – prevista per la notte – è stata forzatamente posticipata di un giorno. Ma l’avventura di questi ragazzi è già iniziata, in quanto hanno già preso possesso delle loro postazioni, all’interno delle tre imbarcazioni, in attesa del miglioramento delle condizioni climatiche e della sospirata partenza che, presumibilmente, avverrà nella tarda serata di domenica, considerato che la perturbazione dovrebbe terminare nel pomeriggio.

In attesa della partenza una delegazione di studenti-velisti del Panzini, insieme alla docente Mara Vani, ha preso parte, a Marina Dorica, all’inaugurazione della Terrazza della Cultura, dedicata a Giacomo Leopardi (è stata scoperta una targa). Inaugurazione presieduta dal delegato regionale della Fee (Foundation for Environmental Education), la fondazione che ogni anno assegna le Bandiere Blu alle spiagge ed agli approdi turistici italiani, professor Camillo Nardini, che ha colto l’occasione per sottolineare l’importanza di avvicinare i giovani alla vela, manifestando particolare interesse per la traversata organizzata dall’Istituto Panzini di Senigallia, che consentirà ad un gruppo di studenti di vivere una significativa esperienza formativa.

La Terrazza della Cultura, dedicata a Giacomo Leopardi, appena inaugurata a Marina Dorica, è invece un luogo – ha sottolineato il professor Camillo Nardini – che si apre sul mare delle Marche, che guarda alle grandi potenzialità della nostra regione.

Nelle foto: alcuni momenti dell’inaugurazione, a Marina Dorica, della Terrazza della Cultura; il delegato regionale della Fee professor Camillo Nardini, insieme ad alcune studentesse del Panzini ed alla loro insegnante Mara Vani; i preparativi per la partenza dei giovani velisti per la Croazia

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: