Già disponibile “Amen” il nuovo album di Santo, giovane rapper di Fano

Già disponibile “Amen” il nuovo album di Santo, giovane rapper di Fano

!   C:\Users\Utente\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.IE5\YQH4X03W\Santo-foto[1].zip: Impossibile aprire C:\Users\Utente\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files\Content.IE5\YQH4X03W\Santo-foto[1].zip !   Impossibile trovare il file specificato. FANO – “Amen” è il primo album ufficiale di Santo, disponibile da oggi venerdì 19 maggio su Spotify e tutte le piattaforme digitali, distribuito da Believe.

Santo, classe ’91, pubblica il suo primo EP “Is Out” nel 2013. Da questo momento comincia a maturare l’idea di sviluppare qualcosa di più grande e si dedica al progetto IDC – In Da Club, attualmente colonna portante delle migliori serate della musica Urban della riviera marchigiana e romagnola. Nel 2015 Santo esce con il suo primo MixTape “L’Unico Santo Sulla Terra Mixtape” con un’impronta tipicamente americana.

“Amen” è il suo disco d’esordio, frutto della collaborazione e produzione artistica di una figura di spicco come DJ Fede, che con il suo sound fresco ha impreziosito il flow del giovane rapper di Fano con sonorità che strizzano l’occhio alla trap e alla musica da club. “Amen” racconta il percorso di Santo in un mondo lontano dalle grandi metropoli, un microcosmo che cresce e si trasforma insieme a lui, sulla scia di un percorso fatto superando le difficoltà attraversate nel corso degli anni e arrivando ad un disco sentito e sincero.

L’album vanta due collaborazioni di primo piano al microfono, Vacca nella traccia “XIMIEI” e Tormento in “SoloX”, mentre nel brano “Non sanno che” fa il suo esordio E.Paris, giovane rapper marchigiano. Le strumentali sono state prodotte da Andry The Hitmaker, Prez beat e Dj Arf.

Con questo album Santo racconta a cuore aperto la provincia puntando i riflettori su una regione spesso fuori dal radar del rap italiano ma che ha dato i natali a Fabri Fibra, uno dei protagonisti assoluti di questo genere.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it