Assaggia le Marche, sold out per la serata evento allo Spazio Data di Urbino

Assaggia le Marche, sold out per la serata evento allo Spazio Data di Urbino

Assaggia le Marche, sold out per la serata evento allo Spazio Data di Urbino Assaggia le Marche, sold out per la serata evento allo Spazio Data di Urbino

URBINO – Allo Spazio Data di Urbino si è svolto con successo l’evento ASSAGGIA LE MARCHE promosso dal gruppo di imprenditori di CDO Pesaro Urbino – La Foglia e Il Metauro – che condivide passione e scopo nel valorizzare il territorio con le sue specificità.

Sotto la guida del Sommelier Gianluigi Garattoni e dello Chef Roberto Dormicchi si è dispiegato lo showcooking che ha animato l’intera serata. I 113 partecipanti hanno aderito non conoscendo in anticipo il menù, ed infatti la scelta di tenere segreti i dettagli del percorso enogastronomico ha reso l’attesa emozionante ed al pari decisamente singolare nel suo dispiegarsi.

Singolare anche la genesi dell’iniziativa che, incentrata su parole chiave quali amicizia e persona con suoi bisogni costitutivi di bellezza-amore-verità, ha dato forma ad una organizzazione che via via si è definita proprio attraverso l’esperienza “del fare” insieme.

Abbiamo intervistato Antonio Cencioni, già organizzatore di eventi dalla ‘nota’ particolare e socio tra i più attivi di Compagnia delle Opere. Quali sono le ragioni della sua adesione al gruppo di valorizzazione del territorio la Foglia e il Metauro? < Dalla mia personale esperienza ho imparato che l’amicizia è la migliore risorsa perché le nostre opere possano esistere o continuare ad esistere. La risorsa più grande che abbiamo è essere amici! > D’altro lato mettersi insieme per creare un bene comune passa attraverso la valorizzazione di ciò che si incontra, quindi il bisogno dell’umano ed il desiderio sono ragioni sufficienti per mettersi in moto?

< Sono sempre più convinto che le nostre opere, alcune più di altre, esprimono innanzitutto i bisogni costitutivi della persona, danno forma e immagine a questi bisogni, bisogni che non possono essere ridotti al solo denaro, al potere o al successo. Quindi sì, bisogno e desiderio sono le ragioni a disposizione di tutti per mettersi in moto! >

Ancora, sono le parole di Antonio che ci rimandano il quadro completo di ciò che è accaduto: < Ed è con questa modalità che il tentativo di costruire un pezzetto di mondo migliore può essere, nei fatti, da subito! Abbiamo trovato lungo la strada le indicazioni sufficienti per capire dove passare, ed anche la compagnia per farlo… La Cooperativa la Sorgente di Fossombrone, l’Istituto Alberghiero di Piobbico, Compagnia delle Opere, Ideostampa… ed anche i produttori del territorio Vittorio Beltrami, Loris Fraticelli, Mario Pierleoni, Giuseppe Baldelli, Susanna Marini… sono solo alcuni degli attori che hanno permesso la realizzazione della serata animando con la loro presenza fattiva le diverse aree di intrattenimento! >

www.assaggialemarche.com

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it