A Urbino il corso di aggiornamento per istruttori di minibasket

A Urbino il corso di aggiornamento per istruttori di minibasket

A Urbino il corso di aggiornamento per istruttori di minibasket

URBINO – Il palazzetto dello sport Mondolce ha accolto, domenica scorsa, il corso di aggiornamento per istruttori di minibasket, previsto nell’attività regionale 2016/17 della Federazione Italiana Pallacanestro. L’iniziativa nasce dalla volontà dell’Assessorato Comunale alle Politiche Sportive di instaurare nuove collaborazioni con le federazioni sportive per offrire nuove e professionali occasioni di formazione in ambito sportivo, rivolte a docenti e tecnici del territorio, oltre che agli studenti di Scienze Motorie. «Siamo pienamente convinti – spiega il consigliere delegato per le Politiche sportive Marianna Vetri – della positività di approfondire e favorire i rapporti con la Federazione Pallacanestro, perché pensiamo possano diventare proficui anche per sostenere le nostre società e nello specifico la giovane “Urbino Basket Club”, che sta lavorando appassionatamente con l’intento di rinvigorire il movimento urbinate attorno alla pallacanestro, al settore giovanile e al minibasket in particolare.

Il “Palamondolce”, assieme naturalmente al personale addetto come Severino Mangani a cui va il nostro ringraziamento, si è dimostrato anche questa volta il luogo ideale per ospitare manifestazioni di tale respiro nella nostra città». Lo spunto è stato subito colto dal delegato provinciale minibasket, Laura Fabbri, che ha organizzato e promosso con puntualità e perizia il seminario, in collaborazione con i docenti federali Cosimo Sternativo ed Emanuele Borsella. La lezione, tenuta dalla formatrice Anna Ambrogi dello staff tecnico minibasket regionale, ha affrontato il tema: “Lanciare e afferrare a cinque/sei anni: prime conoscenze”. Fondamentale è stata la partecipazione della squadra di “Pulcini e Paperine” (la categoria con i minicestisti più giovani) della “Eagles Basket Montefeltro” e la collaborazione dell’Urbino Basket Club. Lo Jamboree  per Pulcini e Paperine, ossia un’alternanza di giochi e mini-partite, che doveva seguire è stato rimandato a data da concordare. (eg)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it