In programma domenica la prima edizione del “Senigallia Wine Festival”

In programma domenica la prima edizione del “Senigallia Wine Festival”In programma domenica la prima edizione del “Senigallia Wine Festival”

In programma domenica la prima edizione del “Senigallia Wine Festival”

SENIGALLIA – Tutto pronto per la prima edizione del “Senigallia Wine Festival”, che si terrà domenica 23 aprile, dalle ore 16 alle ore 22, al Foro Annonario. Il Festival, patrocinato dal Comune di Senigallia e organizzato dalla Condotta Slow Food Senigallia in collaborazione con Fisar – Delegazione dei Castelli di Jesi e Fivi Marche,  si propone di promuovere i vignaioli locali e valorizzare i prodotti tipici del territorio.

Alla manifestazione parteciperanno 23 vignaioli marchigiani indipendenti che porteranno in degustazione oltre cento vini prodotti delle loro aziende vinicole. Inoltre, sarà presente anche l’enoteca Galli, che proporrà una decina di etichette provenienti da fuori regione.

“Un evento – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che si inserisce all’interno del protocollo  d’intesa sottoscritto tra l’Amministrazione comunale e l’associazione Slow Food Condotta di Senigallia per consolidare e sviluppare la produzione agricola di qualità. Ringrazio Corrado De Michelis e i suoi collaboratori per questa iniziativa che parla di noi e del nostro territorio attraverso un tema, quello del vino, che rappresenta anche un importante elemento di propulsione turistica”.

“Siamo partiti in sordina – spiega il fiduciario della Condotta di Senigallia Corrado De Michelis – ma abbiamo già ricevuto tantissime adesioni che, insieme alla qualità e alla serietà dei nostri vignaioli, rappresentano il presupposto di un importante successo. Il nostro obiettivo è far diventare questo progetto un evento strutturale e arricchirlo edizione dopo edizione”.

“Il percorso intrapreso con il protocollo – conclude l’assessore allo Sviluppo economico Gennaro Campanile – ha prodotto già diverse iniziative finalizzate alla promozione dei nostri produttori e alla valorizzazione del territorio. Con il Senigallia Wine Festival avremo l’occasione non solo di apprezzare l’alta qualità dei nostri vini, ma anche di conoscere la tradizione e la cultura che sta dietro il lavoro dei nostri vignaioli”.

Per la degustazione di tutti i vini presenti il prezzo del biglietto è di 12 euro, che comprende anche un bicchiere “Bormioli Rocco”, main sponsor del Senigallia Wine Festival, e un buono sconto di 3 euro per l’acquisto di una bottiglia di vino.

Infine, con un costo aggiuntivo di 5 euro, si potrà partecipare al laboratorio di avvicinamento al vino “La Capacità di Degustare è dentro di Noi”, guidato dalla degustatrice ufficiale della Fisar Mariella Dubbini, che si terrà al foyer del teatro La Fenice dalle ore 17 alle ore 18,30..

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it