Prende il via ad Urbino un master sul cinema

Prende il via ad Urbino un master sul cinema

URBINO – Parte a Urbino un “Master” di II livello dal titolo “Professionisti del linguaggio cinematografico: critica, regia e didattica dell’immagine in movimento”. Il “Master”, attivato con il contributo della Siae, è realizzato con il patrocinio della Cineteca di Bologna. È possibile candidarsi entro l’8 maggio 2017, seguendo le istruzioni che si trovano al seguente indirizzo: https://www.uniurb.it/altaformazione > Professionisti del linguaggio cinematografico: critica, regia, didattica dell’immagine in movimento.

I corsi inizieranno nel mese di giugno 2017 e si concluderanno nel mese di dicembre 2017. La partecipazione al “Master” è gratuita. Tra i docenti, la regista Alina Marazzi, e alcuni esperti di cinema come Roy Menarini (Università di Bologna), Daniele Dottorini (Università della Calabria), Paola Valentina (Università di Firenze) e Christian Uva (Università Roma Tre). I membri del comitato scientifico sono Roberto M. Danese (direttore), Alessandra Calanchi (tutor scientifico), Margherita Amatulli, Roy Menarini, Andrea Laquidara e Giovanna Errede. Per info: master.cinema.sillumina@uniurb.italtaformazione@uniurb.it Al battesimo del corso, l’11 maggio, sarà ospitato nientepopodimeno che il regista Marco Bellocchio dalla locale associazione “La Ginestra” che dal 2009 organizza eventi riguardanti il cinema, corsi di formazione, incontri con registi e proiezione di film. (eg)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it