I Campionati Nazionali Uisp Marche 2017 di ginnastica partiti nel ricordo di Michele Scarponi

I Campionati Nazionali Uisp Marche 2017 di ginnastica partiti nel ricordo di Michele Scarponi

I Campionati Nazionali Uisp Marche 2017 di ginnastica partiti nel ricordo di Michele Scarponi

JESI – Un minuto di silenzio nel ricordo di Michele Scarponi: sono partiti con una nota di dolore  i Campionati Nazionali di Ginnastica UISP, al via questa mattina al PalaTriccoli di Jesi e in programma fino al 25 aprile, per poi riprendere dal 25 maggio al 4 giugno. Il Comitato regionale UISP ha voluto ricordare il ciclista di Filottrano che questa questa mattina ha perso la vita in un incidente stradale sospendendo le attività per un minuto prima della premiazione.

Una tragica scomparsa che non ha spento l’entusiasmo ma rafforzato la motivazione di chi crede e vive dei valori dello sport, gli stessi che condivideva Scarponi. 

A partire da oggi, arriveranno a Jesi circa 700  atleti da tutta Italia per prendere parte alle prime quattro giornate dei Campionati Nazionali “Marche 2017” dedicate alle gare di Ginnastica Artistica Maschile (22 aprile) e Acrobatica (22 -23-24-25 aprile).

Domani mattina (domenica 23 aprile), alle ore 11.45, ci sarà la cerimonia di inaugurazione che aprirà ufficialmente il Campionato: interverrano il sindaco Massimo Bacci, l’assessore allo Sport Ugo Coltorti, il presidente del Comitato regionale UISP e componente della Direzione nazionale Armando Stopponi. Ci sarà anche  Elisa Di Francisca come madrina della cerimonia. Per le premiazioni pomeridiane, è previsto l’arrivo di Fabio Luna, presidente regionale del Coni.

Dopo il 25 aprile, le gare riprenderanno ad Urbino dal 18 al 21 maggio e dal 8 all’ 11 giugno con la Ginnastica Artistica Femminile; a Jesi dal 25 maggio al 4 giugno con i campionati di Ritmica; a Senigallia dal 2 al 4 giugno con Acrogym e dal 9 all’11 giugno con Ginnastica Ritmica. In tutto sono attesi nelle Marche circa 6000 atleti da tutta Italia.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it