Al via sabato #FalconariAMO, concorso fotografico itinerante

Al via sabato #FalconariAMO, concorso fotografico itinerante

Al via sabato #FalconariAMO, concorso fotografico itinerante

FALCONARA – Al via sabato #FalconariAMO il concorso fotografico itinerante, che farà tappa nei bar cittadini nell’ultimo weekend di aprile e in quelli di maggio. Un’ iniziativa per riscoprire l’abitudine di frequentare il centro città e i suoi locali e per creare occasioni di incontro che superino le barriere generazionali. L’idea è infatti di coinvolgere anche la generazione social attraverso la partecipazione del gruppo IgersAncona che per il 29 aprile (ritrovo alle 16 in piazza Mazzini) ha organizzato un instawalk, una passeggiata fotografica alla scoperta delle bellezze del centro, durante la quale verranno scattate foto che saranno postate sul profilo facebook dell’associazione e sul profilo Falconaraonline. Al termine dei cinque appuntamenti sarà anche allestita una mostra e saranno premiati i migliori scatti. Si parte sabato (29 aprile) dai locali del “centro sud”. appuntamento al Barrio Gringo (in via Bixio) e al Caffè Leopardi (sull’omonima via) che allestiranno un aperitivo speciale per l’occasione e che diventeranno set del concorso fotografico.

 “#FalconariAMO è un concorso fotografico, rivolto non solo agli amanti/esperti della fotografia ma a tutti i cittadini Falconaresi che vogliono rivivere la propria città costruendo una vera e propria mappa emozionale con il proprio smartphone alla mano – spiega la presidente del consiglio comunale Yasmin Al Diry -. Dovranno essere degli scatti fotografici che abbiano come tema principale il centro città, la bellezza dei nostri locali, dei nostri edifici storici. Ciò sarà possibile soprattutto grazie alla volontà dei cittadini che si impegnano in prima linea per una Falconara da vivere tutti i giorni”.

“Mi piace questa idea nuova che punta a promuovere Falconara dando visibilità ai bar della città e al contempo crea una situazione di socializzazione – commenta la vicesindaco Stefania Signorini – e proprio i social sono i canali utilizzati per diffondere il progetto e per raccontare Falconara , vista attraverso gli occhi di chi la vive”.

“Per partecipare basta un semplice Smartphone – illustra Claudia Ventura – ma va sottolineato che non si tratta solo di un contest, un challenge. Sarà una occasione di contatto e di confronto con le nuove generazioni sempre più digital e social. Lo scopo è quello di ripartire da noi e dalle relazioni per ricreare il senso di ‘vicinato’ che caratterizzava la nostre città e il nostro quotidiano fino a qualche anno fa”

L’instawalk, la passeggiata fotografica con guida, organizzata dagli Igers Ancona sarà caratterizzata da un accessorio: chi vorrà potrà infatti procurarsi un cappello di paglia da indossare per l’occasione. “Siamo una associazione di appassionati riconosciuta a livello nazionale – spiegano Nicoletta Biondi e Margherita Pelonara. – Abbiamo momenti in cui usciamo dai social per incontrarci veramente come in questa occasione. Lo scopo ultimo dell’associazione è la promozione del territorio e ci troviamo pronti a rispondere specialmente quando sono gli enti pubblici a coinvolgerci nelle loro iniziative”.

Gli appuntamenti con FalconariAMO proseguiranno sabato 6 maggio al Bar Roccoccò, al Caffè Andrea e Bar Corallino, sabato 13 maggio al Caffè Saccaria (solo per le colazioni),  all’Enoteca Quelli del vino e al Bar Corallo, sabato 20 al Bar Centrale e al Bar Sole e il 27 al Caffè della Piazza e al City Bar.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it