Ai campionati nazionali Uisp di ginnastica ancora in evidenza le giovanissime atlete marchigiane

Ai campionati nazionali Uisp di ginnastica ancora in evidenza le giovanissime atlete marchigiane 

L’intervento del presidente regionale del Coni Fabio Luna: “Michele Scarponi, un grande campione ed un amico”. Premiata anche una ginnasta di Jesi

Ai campionati nazionali Uisp di ginnastica ancora in evidenza le giovanissime atlete marchigiane

JESI – Proseguono al PalaTriccoli di Jesi le competizioni di Acrobatica femminile in programma fino a domani (25 aprile) nell’ambito dei Campionati Nazionali di Ginnastica “Marche 2017” targati UISP. Circa gli 700 gli atleti
Dopo la cerimonia ufficiale di apertura, con la partecipazione della campionessa olimpica del fioretto Elisa Di Francisca, gare e premiazioni sono continuate durante tutta la giornata di ieri . Nel pomeriggio, è intervenuto anche il presidente del Coni Marche Fabio Luna accolto dal presidente del comitato regionale UISP Armando Stopponi. Prima di procedere con le premiazioni, un momento di commozione quando Luna ha rivolto un pensiero a Michele Scarponi, il ciclista di Filottrano rimasto vittima di un tragico incidente sabato scorso nel suo paese di origine, ricordandolo sia come grande campione marchigiano sia come amico. Poi il presidente del Coni ha rivolto un invito alle atlete: “Dedicatevi allo sport con passione ma anche con divertimento perché il sorriso deve risplendere sempre sui vostri volti”.

Infine le premiazioni: nella classifica senior prima categoria, al primo posto vi è una jesina allenata dal comitato territoriale UISP: si tratta di Alice Mancinelli, classe 1999. Sempre lei in cima al podio anche nella specialità del trampolino, seguita da Alice Galbiati dell’ asd Artistica 2006 (Cavenago Di Brianza) e da altre due jesine, Flavia Fida, al terzo posto, e Giorgia Giuliani, quarta classificata.

Sono circa 700 gli atleti che, in queste prime quattro giornate di gara, sono arrivati a Jesi per partecipare alle competizioni di Ginnastica Artistica Maschile e Acrobatica.
Dopo martedì 25 aprile, i Campionati Nazionali “Marche 2017” riprenderanno ad Urbino dal 18 al 21 maggio e dal 8 all’ 11 giugno con la Ginnastica Artistica Femminile; a Jesi dal 25 maggio al 4 giugno con i campionati di Ritmica; a Senigallia dal 2 al 4 giugno con Acrogym e dal 9 all’11 giugno con Ginnastica Ritmica. In tutto sono attesi nelle Marche circa 6000 atleti da tutta Italia.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it