Sabato a San Marcello replica della commedia di Laboratorio a Scena Aperta di Ostra “Quattro matrimoni e un funerale”

Sabato a San Marcello replica della commedia di Laboratorio a Scena Aperta di Ostra “Quattro matrimoni e un funerale”

SAN MARCELLO – Sabato 25 marzo 2017 alle ore 21:15 replica al Teatro Comunale P. Ferrari di San Marcello della nuova commedia brillante di Laboratorio a Scena Aperta di Ostra QUATTRO MATRIMONI E UN FUNERALE tratta dal celebre film di Richard Curtis nella versione italiana di Daniele Falleri. Ingresso Posto Unico € 5,00 – informazioni e prenotazioni presso il botteghino del teatro.

Il cast: Francesco Bruni (Charles) – Jessica Manoni (Carrie) – Riccardo Piermattei (Gareth) – Marco Principi (Matthew) – Ilaria Cingolani (Rossella) – Arianna Fratesi (Fiona) – Federico Genga (Hamish) – Chiara Franceschetti (Enrichetta) – Mauro Morsucci (Padre Gerald). Voci fuori campo di Anna Paola Paradisi – Caterina Fratesi – Cristian Catalani – Vittorio Saccinto. Adattamento, Riduzione Teatrale e Regia di Vittorio Saccinto – Audio di Roberto Cerioni – Luci di Loris Fratini – Scenografie di Leonardo Bordi su bozzetto originale di Caterina Fratesi.

La trama: Charles, scapolo impenitente, preferisce di gran lunga divertirsi alle cerimonie di nozze dei suoi amici piuttosto che alla propria. Ma le sue certezze si incrinano alla vista di Carrie, un’affascinante americana che lo colpisce dritto al cuore ma che, dopo una piccante notte d’amore, vola di nuovo oltreoceano facendo perdere le sue tracce. Charles, stordito, cerca goffamente di riprendere la vita di sempre. Ma il destino ci mette lo zampino e li fa incontrare in occasione dei matrimoni di amici in comune. La loro imprevedibile storia d’amore procede di confetto in confetto fino all’atteso lieto fine. Fanno da contorno gli amici di Charles che partecipano al tira e molla amoroso dei due protagonisti.

Le altre date: domenica 02 aprile 2017 ore 17:00 al Teatro Comunale Misa di Arcevia e sabato 22 aprile 2017 alle ore 21:15 al Teatro Comunale Valle di Chiaravalle.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it