FANO / La sinistra che vorrei, sabato la convention dei giovani dirigenti socialisti

FANO / La sinistra che vorrei, sabato la convention dei giovani dirigenti socialisti

Si terra al Teatro della Fortuna (dalle ore 10.30) alla presenza del segretario nazionale Riccardo Nencini

FANO / La sinistra che vorrei, sabato la convention dei giovani dirigenti socialisti

FANO – “Il luogo delle storie. La sinistra che vorrei’. E’ il titolo della convention del Psi che si svolgerà sabato 11 marzo, a Fano, presso la Sala Verdi del “Teatro della Fortuna”, in Piazza XX Settembre 1.

L’iniziativa, organizzata da giovani dirigenti e amministratori del Psi, alla quale sarà presente il segretario Riccardo Nencini,  è stata concepita come spazio di riflessione, “aperto” e “orizzontale” dal quale lanciare idee e proposte su temi come lavoro, welfare, diritti, economia. L’iniziativa è stata promossa, in vista del Congresso nazionale del 18 e 19 marzo, da giovani dirigenti di tutta Italia quali Maria Pisani, portavoce del Psi, Luigi Iorio, Boris Rapa, Riccardo Galetti, Simona Russo, Claudio Altini, Carmine Iuliano, Rossella Pera, Dario Nascone, Monica Ricci, Raffaele Tantone, Francesco Castria, Pasqualino De Mattia, Elisa Sassoli

Alla convention, che si aprirà alle 10:15 per terminare attorno alle 13:30, interverranno diverse personalità del mondo del sindacato, della cultura, dell’associazionismo per “ripensare” insieme ad un rinnovato socialismo che interpreti le sfide future e che abbia un ruolo centrale nel centrosinistra. Apriranno i lavori il Sindaco di Fano, Massimo Seri, Boris Rapa consigliere regionale delle Marche e Moreno Pieroni assessore regionale.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it