Eletto il nuovo consiglio direttivo dell’Avis di Ostra Vetere e Barbara

Eletto il nuovo consiglio direttivo dell’Avis di Ostra Vetere e Barbara

OSTRA VETERE – Si è svolta nella sala Marulli del Polo Museale Terra di Montenovo l’Assemblea annuale dell’AVIS di Ostra Vetere e Barbara.

Nella sua relazione iniziale la Presidente Luigina Brocanelli ha sottolineato che l’anno 2016 si chiude con il segno positivo. La nostra unità di raccolta è stata infatti attiva 10 mesi su 12 con una media di 8,7donatori e 56 donazioni in più rispetto all’anno scorso. Complessivamente dunque le unità raccolte sono state 358, delle quali 320 di sangue intero, 37 di plasma ed 1 multicomponent.

Buoni i risultati anche per la componente associativa che registra un aumento dei soci. Al 31/12/2016 sono 231 i soci effettivi dei quali 66 giovani under 35, 52 ex donatori e 2 collaboratori per un totale di 285 soci.

Prosegue inoltre costante l’impegno dell’AVIS di Ostra Vetere e Barbara nell’attività di sensibilizzazione all’importanza della donazione cercando di trovare sempre nuovi e generosi donatori. Oltre agli appuntamenti tradizionali, come il Cocomeravis, la cena per i 18enni ed all’attività del gruppo fotografico Avision, in vista del 65° anniversario di fondazione, abbiamo avviato progetti con le scuole di Ostra Vetere e Barbara sul tema “Come una buona azione cambia la vita”.

“Il 2017 è un anno importante per l’AVIS di Ostra Vetere e Barbara perchè segna il traguardo di 65 anni di vita” ha detto la Presidente Luigina Brocanelli “Una ricorrenza che festeggeremo adeguatamente, non per autocelebrarsi, ma per continuare a lavorare per sensibilizzare sull’importanza della donazione”

“Questa assemblea prevede anche il rinnovo delle cariche sociali “ha proseguito la Presidente Brocanelli “Personalmente termino il mio mandato in qualità di presidente e vorrei perciò ringraziare di cuore tutti coloro che in questi anni hanno collaborato con me in questo percorso affascinante e impegnativo ma ricco di soddisfazioni”

“Ci aspetta un anno di grandi cambiamenti” ha detto il Presidente Provinciale AVIS Fabrizio Discepoli “ L’AVIS di Ostra Vetere e Barbara ha tutti i numeri per affrontare le nuove sfide e le nuove linee guida per il futuro che sono: accoglienza, chiamata per gruppo sanguigno e promozione”

Durante l’assemblea è stato eletto il nuovo consiglio direttivo così composto: Naide Brignoni, Luigina Brocanelli, Ilaria Contini, Manuele Curzi, Federico Diamantini, Andrea Fraboni, Ivaldo Giambartolomei, Gabriele Girolimetti, Graziano Pancotti, Virgilio Tarsi, Eva Vitali.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it