JESI / El Passì debutta con il nuovo spettacolo “Ma lia a lu’… que j’era?”

JESI / El Passì debutta con il nuovo spettacolo  “Ma lia a lu’… que j’era?”

JESI / El Passì debutta con il nuovo spettacolo  "Ma lia a lu'... que j'era?"JESI – Sabato 4 marzo, alle ore 21,15 e domenica 5 marzo, alle ore 17,15 la Compagnia Teatro Amatoriale El Passì di Jesi debutta con il nuovo spettacolo  “Ma lia a lu’… que j’era?” commedia brillante in due atti in dialetto jesino, scritta da Maurizio Gironi per la regia di Walter Ricci.

Si tratta di una commedia “spiritosa” quella che El Passì porta in scena quest’anno per la stagione teatrale 2017.

Un sottile velo tragicomico avvolge le vicende della famiglia di Osvaldo e Cesare, rispettivamente padre e figlio, presi nell’impegno di salvare la loro casa dalle grinfie della perfida Malvina. La storia si svolge nei primissimi anni del secolo scorso, quando la povertà imperversava nei paesi e a volte si doveva lottare contro la fame e la mancanza di lavoro per poter vivere dignitosamente.

Eppure, nonostante le difficoltà, non mancano l’armonia e l’allegria, sorrette da uno “spirito” di collaborazione e di complicità. I personaggi si muovono dentro una simpatica sceneggiatura, arricchita di esilaranti effetti speciali. Come sempre, sarà il lieto fine a trionfare.

Il ricavato di una serata verrà devoluto in favore della Croce Rossa Italiana comitato di Jesi.

Nella foto in alto: la compagnia jesina El Passì al termine di uno spettacolo proposto negli ultimi anni

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it