Città di Falconara, weekend di verdetti tra campionato e Coppa Marche

Città di Falconara, weekend di verdetti tra campionato e Coppa Marche

Città di Falconara, weekend di verdetti tra campionato e Coppa Marche FALCONARA – Un fine settimana davvero intenso per la famiglia del Città di Falconara. Sabato, alle ore 14 al PalaSavelli di Porto San Giorgio, la formazione juniores si gioca la finalissima della Coppa Marche. Domenica, invece, 11esima giornata di Serie A Elite con la sfida tra le Citizens e il Pescara. Fischio d’inizio alle 18.30 al PalaBadiali per una sfida da dentro o fuori.

Le azzurre di Falconara sono a 4 punti di distanza dalle rivali che attualmente occupano il quinto posto del girone, ultima casella disponibile per accedere al raggruppamento Gold del campionato. Vincere significherebbe restare in corsa per la qualificazione. Non sarà facile. Alle Citizens mancherà Corin Pascual squalificata dopo il rosso rimediato contro il Sinnai. Tornando alle baby, le ragazze di Serena Lorenzetti accedono alla finale dopo la vittoria odierna contro le parietà del Real Lions Ancona. Vittoria in rimonta.

Le doriche chiudono il primo tempo in vantaggio grazie al gol di Gagliardi al 26′ . Nella ripresa si accende la luce di Chiara Brutti, la piccola Zidane delle falconaresi, che con una doppietta (al 10′ e al 24′) regala l’accesso in finale alla sua squadra. Finalissima nella quale il Città di Falconara troverà, sfida davvero infinita, il Csi Stella detentore del titolo regionale e già sconfitta lo scorso settembre in Supercoppa Marche.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it