SENIGALLIA / La “Sacra Famiglia” di Cristina Modesti esposta in ospedale

SENIGALLIA / La “Sacra Famiglia” di Cristina Modesti esposta in ospedale

SENIGALLIA – È la “Sacra Famiglia” dell’artista Cristina Modesti l’opera esposta nella bacheca piramidale dell’Ospedale di Senigallia. La scultura, simboleggiante un nucleo familiare unito, sereno e legato in un caldo abbraccio che rivela sintonia di sentimenti e di affetti, è un piccolo gioiello in cui i volti di Maria, di Giuseppe e di Gesù esprimono lo stupore e la meraviglia per la nascita divina.

Cristina Modesti, designer senigalliese che ha maturato molti anni di esperienza in Italia e in Galles, è approdata all’Atelier della Ceramica da poco, ma le è bastato per conseguire importanti traguardi. Il suo interesse è senza confini, sempre alla ricerca di aggiornamenti sulle tecniche e sulla possibilità di conciliarle con la sua creatività.

L’associazione Atelier della Ceramica svolge da più di venti anni attività nel campo della diffusione dell’arte della ceramica con una particolare attenzione alla solidarietà sociale e all’integrazione dei diversamente abili.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it