Quest’anno piantate 28 querce roverelle negli spazi verdi di Ostra Vetere

Quest’anno piantate 28 querce roverelle negli spazi verdi di Ostra VetereQuest’anno piantate 28 querce roverelle negli spazi verdi di Ostra Vetere

Quest’anno piantate 28 querce roverelle negli spazi verdi di Ostra Vetere

OSTRA VETERE – E’ stata celebrata ad Ostra Vetere la giornata nazionale degli alberi. Durante la mattinata sono state poste a dimora nello spazio verde del bosco urbano sito nelle adiacenze della scuola dell’Infanzia “L. Lombardi” tre querce roverelle. Hanno partecipato all’evento l’assessore alla Pubblica Istruzione Giacomo Brunetti e i bambini della scuola dell’Infanzia accompagnati dal personale docente.

E’ ormai consuetudine dell’Amministrazione comunale mettere a dimora le piante per ogni neonato registrato nell’anagrafe del Comune, in attuazione del  piano forestale nazionale secondo la Legge 113 del 1992 e quest’anno sono state messe a dimora ben 28 querce roverelle.

Nella circostanza l’assessore Brunetti, dopo aver portato il saluto del Sindaco Memè, ha illustrato ai bambini il senso dell’iniziativa proposta, ed i partecipanti più piccoli gli hanno mostrato e poi donato alcuni lavori realizzati per l’occasione.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it