Premio nazionale “Bruno Lauzi”, serata conclusiva a Sassocorvaro con gli Equipe 84

Premio nazionale “Bruno Lauzi”, serata conclusiva a Sassocorvaro con gli Equipe 84

Venerdì sera sul palco si esibiranno anche il direttore artistico Antonio Rey Topi e 5 giovani cantanti che avranno l’opportunità di far conoscere al pubblico il loro talento. Ingresso libero

Premio nazionale “Bruno Lauzi”, serata conclusiva a Sassocorvaro con gli Equipe 84

SASSOCORVARO – Venerdi 25 novembre, alle ore 21.15, all’Auditorium di Sassocorvaro, serata conclusiva dell’edizione 2016 del Premio nazionale “Bruno Lauzi”. Come in tutte le manifestazioni precedenti, anche in questa serata, ad ingresso libero, è prevista l’esibizione di un gruppo musicale di fama nazionale, in questo caso“Equipe 84”. Il famosissimo complesso, che iniziò la carriera artistica negli anni‘60, durante la serata terrà un concerto riproponendo tutti i successi che hanno fatto da colonna sonora alla vita di tanti italiani. Con gli “Equipe 84” si esibirà anche il direttore artistico del premio Antonio Rey Topi, cantautore e collaboratore di numerosi artisti tra cui Bruno Lauzi, Tullio De Piscopo, Marco Ferradini, Enzo Iacchetti.

Il premio nazionale Bruno Lauzi è ormai diventato un punto di riferimento importate per tanti giovani artisti che hanno la possibilità di “farsi notare” e poter esprimere la loro sensibilità e capacità artistica su palchi importanti, accanto ad artisti di grande valore e fama nazionale. Quella di venerdì sarà una serata al femminile, visto che sul palco di Sassocorvaro si esibiranno tutte donne, proponendo due brani a testa. Si tratta di quattro cantanti marchigiane (Michela Pacassoni, Veronica Righi, Elena Gallerani, Maria Luna Cattalani, che è anche fotomodella) e di una toscana, Francesca Monami, che è anche autrice.  La manifestazione ha anche un risvolto sociale, facendosi portatrice di un forte messaggio contro l’uso degli stupefacenti.

Il “Premio nazionale Bruno Lauzi” ha il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino, della Presidenza del Consiglio della Regione Marche e del Comune di Sassocorvaro.

Tutti sono invitati a partecipare.  (g.r.)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it