FALCONARA / Piena soddisfazione per la riuscita del convegno su mafia e corruzione

FALCONARA / Piena soddisfazione per la riuscita del convegno su mafia e corruzione

FALCONARA / Piena soddisfazione per la riuscita del convegno su mafia e corruzione FALCONARA / Piena soddisfazione per la riuscita del convegno su mafia e corruzione FALCONARA / Piena soddisfazione per la riuscita del convegno su mafia e corruzione

FALCONARA – Il presidente dell’Associazione dei consumatori ed utenti Acumarche Carlo Cardarelli ed il consulente in materia di Trasparenza,  Anticorruzione, Performance e Qualità dei servizi nelle Pubbliche Amministrazioni,  componente del Comitato Regionale delle Associazioni dei Consumatori ed Utenti (C.R.C.U.) della Regione Marche, dottor Fabio Amici, esprimono la piena soddisfazione per la grande partecipazione di pubblico, al Centro Pergoli di Falconara Marittima, ove si è tenuto il convegno sul tema “Mafia e Corruzione” organizzato da ACU Marche.

“I relatori – come si legge in una nota degli organizzatori -,  che si ringraziano per la partecipazione,  erano autorevolissimi: il Procuratore Generale della Corte di Appello di Ancona, S.E.  Dott Vincenzo Macrì, il Procuratore Regionale presso la Corte dei Conti delle Marche, S.E. Dott. Giuseppe De Rosa, il Viceprefetto S.E. Dott Paolo De Biagi,  il Vicequestore S.E. Dott. Carlo Pinto,  il Difensore Civico della Regione Marche, Avv. Andrea Nobili, il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza dell’Erap Marche, Avvocato Mirko Trapè,

Al convegno erano presenti Alti Ufficiali in uniforme dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e della Polizia Municipale.

Dopo i saluti iniziali del Sindaco Goffredo Brandoni, che ha fatto gli onori di casa, sono intervenuti il Presidente ACU Marche  Carlo Cardarelli, l’Avv. Alessandra Antonelli, Coordinatrice/Portavoce dell’Associazione Agende Rosse, Gruppo di Ancona, Il Dott. Maurizio Ulisse,  Presidente dell’Associazione Cultura2014, la Dott.ssa Sara Mattera, referente dell’Associazione Libera, Sezione di Ancona, l’Ing. Paolo Previati, Coordinatore e Facilitarore del Comitato “Amici della Trasparenza” di Falconara Marittima.

Il dott. Fabio Amici, dopo aver evidenziato l”importanza delle recenti  Normative e Delibere Civit-Anac in materia di Trasparenza ed Anticorruzione, ha sottolineato il  ruolo attivo e consapevole della Societa’ civile e, soprattutto, delle Associazioni dei Consumatori ed Utenti e degli Studenti nel contrasto della Corruzione.

Ha poi illustrato con  soddisfazione le varie ed importanti richieste di ACU Marche accettate dalla Giunta Regione Marche nel Piano di Prevenzione della Corruzione 2016-2018, con particolare riferimento all’emanazione di Leggi – già esistenti in altre Regioni Italiane – che disciplinano: a) la Trasparenza e le attività delle Lobbies; b) le Politiche Regionali a favore della Prevenzione del  Crimine organizzato e Mafioso e  della Corruzione con   promozione della Cultura della Legalita’ e della Cittadinanza responsabile; c) la reale partecipazione dei Cittadini alla elaborazione delle Politiche Regionali e Locali (c.d. Democrazia Partecipativa).

Di particolare importanza anche l’accoglimento della richiesta del coinvolgimento del Consiglio Regionale nella procedura di aggiornamento annuale dei Piani di prevenzione della Corruzione e della Trasparenza ed Integrita’, raccomandato dall’Autorita’ Nazionale Anticorruzione con la Determinazione n. 12 del 28 ottobre 2015.

Il convegno si è concluso  con la partecipazione di diversi Cittadini presenti che hanno rivolto varie domande ai Relatori,  alle quali hanno fatto seguito  risposte ed approfondimenti di particolare interesse, soprattutto da parte di S.E. Procuratore Dott. Vincenzo Macrì e S.E. Procuratore Dott. Giuseppe De Rosa.

Un ringraziamento particolare al moderatore, il giornalista dott. Giampaolo Milzi. Si rinnovano i più sentiti ringraziamenti a tutte le autorità civili e militari intervenute, alle associazioni  ed ai numerosi cittadini presenti.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it