BOCCE / Luca Brutti si aggiudica ad Acqualagna il 43° Trofeo Fiera nazionale del tartufo

BOCCE / Luca Brutti si aggiudica ad Acqualagna il 43° Trofeo Fiera nazionale del tartufo

BOCCE / Luca Brutti si aggiudica ad Acqualagna il 43° Trofeo Fiera nazionale del tartufo BOCCE / Luca Brutti si aggiudica ad Acqualagna il 43° Trofeo Fiera nazionale del tartufo

CON UNA GRANDE RIMONTA IN FINALE, Luca Brutti si è aggiudicato la 43ª edizione del Trofeo Fiera Nazionale del Tartufo, appuntamento tra i più prestigiosi del panorama italiano che nella festa di Ognisanti ha convogliato ad Acqualagna 216 individualisti di categoria A. L’atleta della S.Erminio di Perugia ha saputo mantenere i nervi saldi nel momento in cui si è trovato sotto 8-2, infilando una serie di colpi vincenti che l’ha portato a superare 12-10 Mirko Savoretti (Gs Rinascita, Mo), quest’ultimo già vincitore nell’edizione 2013. Sul terzo gradino del podio è salito Moreno Capponi (Civitanovese – V. Gattafoni), quarto come un anno fa Francesco Tosoni (Civitanovese – V. Gattafoni) a precedere in classifica Marco Cesini (Ancona 2000), Massimo Quercetti (Castelfidardo), Rossano Sagripanti (San Michele Lido di Fermo) e Cesare Paganelli (Colbordolo).

CORSO DI FORMAZIONE PER EDUCATORE SPORTIVO SCOLASTICO

La Fib Marche con il patrocinio del Coni organizza un corso di aggiornamento / formazione per educatore sportivo scolastico nei locali del Centro tecnico regionale all’interno della bocciofila Fontespina di Civitanova Marche. Il corso è articolato in 22 ore (nelle giornate del 4, 9, 11, 16 e 18 novembre), tra teoria in aula e pratica, ed è rivolto a soggetti già in possesso della qualifica di educatore sportivo scolastico, diplomati Isef, laureati in scienze motorie, istruttori, allenatori Fib e tesserati Fib interessati ad intraprendere questo percorso. Il corso, tenuto dal presidente Fib Marche Andrea Evangelisti, dal tutor regionale Luca Grilli, dal consigliere Fib Marche Marino Serafini e dall’istruttore Fib Simone Marini, intende contribuire al processo di formazione professionale di coloro che intendono dedicarsi alla promozione delle bocce: i temi verteranno sul gioco-sport, sull’utilizzo del kit scolastico e sul progetto nazionale “Fib Junior: tutti in gioco”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it