MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate

MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate

MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate

MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate MONTE SAN VITO / Dopo il terremoto molte aree del centro storico continuano a restare transennate

MONTE SAN VITO – Dopo i danni causati, soprattutto nel centro storico, dal terremoto del 24 agosto, a Monte San Vito, c’è preoccupazione. I cittadini temono una carenza di impegno da parte dell’Amministrazione comunale. Si è infatti ancora fermi alla prima ispezione effettuata dai tecnici, subito dopo l’evento sismico. Tecnici che hanno potuto verificare la presenza di problemi in alcuni edifici del centro storico, compresi il Municipio ed il Campanile della bella Chiesa San Pietro.

Da allora non si è saputo più niente di preciso. Molte aree del centro sono state transennate. Ma oltre non si è andati. Sarebbe invece importante conoscere cosa realmente l’Amministrazione comunale sta facendo o, quantomeno, è intenzionata a fare.

E, soprattutto, occorrerebbe anche sapere se la Regione e gli Enti preposti alla salvaguardia dei Beni Artistici e Monumentali hanno in programma degli interventi. Anche perché il centro storico di Monte San Vito merita di tornare al più presto al suo splendore. E soprattutto dovrà tornare ad essere fruibile da tutti.

Nel frattempo – va ricordato – gli alunni della Scuola Grimm (una sessantina) sono stati trasferiti a Montemarciano, dove sono stati messi a loro disposizione, dalla locale Amministrazione comunale, dei locali adeguati.

Nelle foto: alcune aree del centro storico di Monte San Vito transennate dopo il terremoto del 24 agosto

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: