Alla Croce Rossa il ricavato della raccolta fondi della Festa del formaggio marchigiano

Alla Croce Rossa il ricavato della raccolta fondi della Festa del formaggio marchigiano

 MONTEMAGGIORE AL METAURO – È stato consegnato oggi alla Croce Rossa il ricavato delle iniziative di solidarietà messe in campo da Trevalli Cooperlat e dalla Proloco di Montemaggiore al Metauro anche in occasione della Festa del Formaggio marchigiano a Fiordipiano (10-11 settembre 2016, Montemaggiore al Metauro – PU). L’assegno di 3.240 euro, affidato dal presidente della Trevalli Cooperlat, Paolo Fabiani e dal presidente del Consorzio Tutela Casciotta d’Urbino DOP, Gianluigi Draghi al presidente regionale della Croce Rossa, Fabio Cecconi, rappresenta il prodotto delle attività di raccolta fondi attivate durante la manifestazione dal mondo della cooperazione e dell’eccellenza agroalimentare regionale, a sostegno della popolazione colpita dal terremoto. I proventi andranno ad alimentare il fondo predisposto dalla Croce Rossa nazionale in favore di interventi di ordine socio-assistenziale nelle aree del sisma, in particolare nelle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

Nella foto: a sinistra Paolo Fabiani, presidente Trevalli; al centro Fabio Cecconi, presidente Croce Rossa Marche; a destra Gianluigi Draghi, presidente Consorzio Casciotta d’Urbino Dop

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it