A Senigallia è arrivato il giorno dei “Fuochi solidali”

A Senigallia è arrivato il giorno dei “Fuochi solidali”

Stasera lo spettacolo pirotecnico sul mare a sostegno delle popolazioni dell’Italia centrale colpite dal sisma

A Senigallia è arrivato il giorno dei “Fuochi solidali”

SENIGALLIA – Si terrà stasera, alle ore 22,30 lo spettacolo pirotecnico sul mare legato alla raccolta fondi a favore delle popolazioni dell’Italia centrale colpite dal sisma.

I fuochi partiranno da due distinti punti di lancio situati sulla banchina di levante e sulla cupola della Rotonda a mare. Dalle ore 21,30, sul piazzale della Libertà, sarà presente anche la postazione di Radio Arancia Network, partner della serata, per la diretta radiofonica e televisiva dell’evento.

Queste le 15 postazioni (e le relative associazioni coinvolte) dove gli spettatori potranno donare due euro e assistere allo spettacolo.

Sul lungomare di ponente:

1)           sottopasso via Zanella  –  Anf Associazione Neurofibromatosi, Anffas e Auser

2)           via Gioberti – Caritas

3)           via Panzini  –  Croce Rossa Italiana

4)           sottopasso via Mamiani (ingresso porto turistico) – Associazione Primavera

5)           pescheria piazzale Rosi  –  Auser e Associazioni Le Rondini

Sul lungomare di levante:

6)           sottopasso via Perilli/ristorante La Pagaia – Croce Rossa Italiana e associazione Famiglia

7)           bagni Bora Bora/ristorante L’Ancora  –  Agesci

8)           via Rattazzi hotel Beaurivage/baretto Rosso  –  associazione Banca del Tempo

9)           piazzale della Libertà – Consulta del Volontariato, associazione Lapsus, associazione Luoghi in Comune, associazione Tutela del Diabetico

10)         inizio lungomare Alighieri/bar Florida   –  Caritas

11)         via Bassi hotel city/Saltatappo Bollicine  –  Croce Rossa Italiana

12)         ponte rosso/palazzo Venezia  –  Anteas

Centro storico:

13)         Foro Annonario/via Manni  –  Moica, Consultorio Ucipem e Cif

14)         via Carducci – Croce rossa Italiana

15)         piazza Saffi  –  Associazione Alzheimer Senza paura, Centro di aiuto alla vita, Cngei.

Ogni postazione sarà contraddistinta da appositi palloncini colorati per essere facilmente visibile al pubblico presente.

L’evento è promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Consulta del Volontariato, la Caritas Diocesana, le associazioni di categoria e la Croce Rossa Italiana.

Si ricorda, inoltre, che chi vuole può versare il proprio contributo sul conto corrente Banca Marche IT 38 S 06055 21372 000000017960, causale “Senigallia per le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it