Da Senigallia alla scoperta delle Stanze segrete di Vittorio Sgarbi

Da Senigallia alla scoperta delle Stanze segrete di Vittorio Sgarbi

Il 20 ottobre un’escursione, promossa dal Circolo di Iniziativa Culturale di Palazzo Mastai, alla mostra organizzata ad Osimo

Da Senigallia alla scoperta delle Stanze segrete di Vittorio Sgarbi Da Senigallia alla scoperta delle Stanze segrete di Vittorio Sgarbi

SENIGALLIA – Nel pomeriggio di giovedì 20 ottobre il Circolo di Iniziativa Culturale di Palazzo Mastai, con in testa Sergio Fraboni, propone l’Escursione d’Arte ad Osimo per andare a scoprire LE STANZE SEGRETE DI VITTORIO SGARBI e subito dopo discendere nei meandri di Osimo sotterranea.

Ovvero prima, verso le 16.30, a Palazzo Campana la visita guidata alla Rassegna che vede per la prima volta esposte tutte insieme le 150 opere della collezione Sgarbi: da Lotto, Artemisia, Guercino a Simone Cantarini, Cagnacci, Sassoferrato, ecc.. Poi, verso le 18, la visita guidata questa volta alle suggestive Grotte del Cantinone e, per chi vuole, anche alle Grotte di Piazza Dante (munirsi di felpa e scarpe comode).

In sintesi: alle ore 15.00 partenza da Senigallia, piazzale dell’ex Pesa pubblica; ore 16.15 arrivo ad Osimo a trasferimento a Palazzo Campana; ore 16.30 entrata per gruppi, in mostra; ore 18.30 discesa nelle grotte; ore 20 spuntino casareccio in ristorante; ore 22 partenza per il rientro in città.

Quota individuale e prenotazioni presso la sede del Circolo a Palazzo Mastai, ore serali. Iscrizioni entro il prossimo 10 ottobre.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it