Una pista ciclabile collegherà Piano Marina a Marotta centro

Una pista ciclabile collegherà Piano Marina a Marotta centro

Il Consiglio comunale di Mondolfo ha approvato all’unanimità la variante So.di.co. Il sindaco Barbieri: “Nuove opportunità occupazionali per il territorio”

Una pista ciclabile collegherà Piano Marina a Marotta centro

MONDOLFO – E’ stata adottata all’unanimità dal Consiglio comunale di Mondolfo (svoltosi mercoledì 31 agosto) la Variante al Piano Regolatore Generale (PRG)  relativamente ad un’area di Via Sterpettine a Marotta, con destinazione urbanistica produttiva.

Una svolta decisiva per il quartiere di Piano Marina che si traduce da una parte con  l’insediamento nel  territorio di un’importante e prestigiosa azienda che si occupa di cosmesi con chiare opportunità in termini di posti di lavoro, dall’altra con la realizzazione di una attesa pista ciclabile in grado di collegare il quartiere di Piano Marina con Marotta centro, oltre agli oneri di urbanizzazione da utilizzare per interventi qualificanti e nuovi proventi per il Comune derivanti da entrate IMU.

Soddisfatta la Giunta Barbieri che ha seguito attentamente le fasi della variante cercando di ottenere ogni garanzia da un punto di vista ambientale e qualitativo dell’intervento produttivo e che è riuscita a portare a casa anche la realizzazione della pista ciclabile.

“La variante – come ha spiegato il Sindaco Nicola Barbieri che ha la delega all’Urbanistica –  era stata approvata una prima volta nel dicembre 2015 per poi procedere ai 60 giorni di osservazioni da parte dei cittadini. Dall’inizio del nostro mandato ci siamo subito adoperati per modificare ed integrare questa variante sia dal punto di vista urbanistico che ambientale in modo da trasformarla in una vera opportunità di sviluppo per il nostro territorio. Abbiamo messo al primo posto la sicurezza ambientale: così è stata richiesta e protocollata tutta la documentazione relativa al ciclo produttivo dell’azienda e come Giunta abbiamo effettuato anche un sopralluogo nell’attuale sede della società. Oltre a ciò siamo abbiamo ottenuto anche la realizzazione della pista ciclabile che collegherà il quartiere di Piano Marina con il centro di Marotta”.

La partita si è giocata grazie al proficuo accordo che la nuova Amministrazione comunale è riuscita a stringere con la Società.

“Un’occasione che non potevamo perdere – ha spiegato il Sindaco – e che ha trovato anche la condivisione e collaborazione da parte della società. C’è infine  da considerare – ha concluso Barbieri – che oltre alla pista ciclabile il nostro comune otterrà benefici anche in termini di oneri di urbanizzazione e proventi ricorrenti relativi all’IMU con consistenti entrate annue, senza dimenticare l’indotto in termini di nuovi posti di lavoro. Abbiamo voluto dare un forte segnale di discontinuità rispetto al passato con un’azione politica protesa verso l’interesse concreto della collettività”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it