A Castelbellino è l’ora della Festa della Quercia

A Castelbellino è l’ora della Festa della Quercia

Torna il goloso appuntamento con il Festival degli gnocchi in piazza. Sapori della tradizione, mercatini, musica, spettacoli dal 25 al 29 agosto

A Castelbellino è l’ora della Festa della Quercia

A Castelbellino è l’ora della Festa della QuerciaCASTELBELLINO – La Pro Loco di Castelbellino scalda i motori per l’immancabile appuntamento estivo con la Festa della Quercia, in programma dal 25 al 29 agosto a Castelbellino Stazione. Cinque giornate tra musica, spettacoli, mercatini e gastronomia per una 29^ edizione ricca di eventi dislocati lungo il tratto che va da il Parco “Le Querce” a Piazza Kennedy.

La Festa della Quercia,  organizzata e promossa dalla Pro Loco con il patrocinio e la collaborazione del Comune, è senza dubbio uno degli eventi più attesi del calendario estivo, capace di richiamare centinaia di visitatori da tutta la Vallesina. Torna anche il Festival degli Gnocchi in Piazza, giunto alla 7^ edizione, grazie allo straordinario lavoro del laboratorio artigianale degli gnocchi messo in piedi da un centinaio di volontari della Pro Loco che saranno all’opera per tutto il tempo preparando i piatti secondo le ricette tipiche di una volta.

“Il messaggio della Festa della Quercia va al di là della semplice sagra – spiega la presidente Maria Laura Rossi – Non è solo è un’occasione di svago e divertimento ma anche un momento di aggregazione e di collaborazione tra soci e volontari, impegnati nella gestione di un evento che mescola l’intrattenimento ai sapori tipici della tradizione. La parola d’ordine di questa edizione sarà sempre la stessa: qualità nei servizi, nelle animazioni, nel piatto”.

Non manca l’interesse per il sociale da parte della Pro Loco di Castelbellino, fondata sui valori sani e profondi di amicizia, condivisione e solidarietà e la cui attività si trasforma in benefici per l’intera comunità: al termine di ogni edizione, infatti, l’associazione è solita destinare parte dei proventi della Festa della Quercia a sostegno di iniziative o realtà benefiche locali. Il contribuito di quest’anno, in particolare, sarà devoluto a favore dell’Istituto comprensivo B. Gigli, ovvero alle scuole del territorio:

“Chi verrà a trovarci come visitatore, chi ad aiutarci come volontario, sappia che ogni risorsa proveniente da utile di manifestazione sarà sempre reinvestita: in materiali, strutture e solidarietà – fa sapere  la  Rossi – La Pro Loco non è solo festa, è lavoro, impegno e senso di cittadinanza. L’invito è quello di unirvi a noi o di sosteneteci, in alternativa, con la vostra partecipazione”.

Si inizia giovedì prossimo (25 agosto) alle ore 18.00 con l’apertura della “Fiera Mercato Estiva” che, fino a domenica, sarà presente con bancarelle, artigianato, artisti e prodotti tipici. Alle ore 19.00, parte il Festival degli Gnocchi in Piazza Kennedy, con stand aperti a cena fino a lunedì: tra le novità proposte, gli gnocchi a fantasia dello chef. Tornano invece quelli tradizionali – all’anatra o al ragù – e le ricette più sfiziose: assolutamente da provare gli gnocchi ai gamberetti, zucchine e zafferano. E poi grigliate di carne, cresciole di polenta e supertavolozza di bruschette ricche di gusto e colore. Proposte anche per i vegetariani. Giovedì e venerdì, il menù si arricchisce con piatti di pesce.

Giovedì, la serata prosegue con gare di briscola, burraco e bridge. Calcio balilla sulla pista di pattinaggio, a partire dalle ore 21.00; alle ore 21.30 spettacolo di burattini per bambini e infine concerto rock a cura di The Band Exhibition “Raab”. Venerdì, alle ore 21.00, sarà la volta del Gran Ballo delle Querce, con l’orchestra Matteo e Valentina a partire dalle 21.00. Alle ore 21.30, in piazza Kennedy, concerto dei Caiman “Banda Latina”.

Sabato si entra nel vivo: dalle ore 17.00 animazioni per bambini con Maramao e il Paese delle Meraviglie e giochi a premi con la Ruota della Fortuna. Alle ore 18.00, esibizione del Golden Twirling Castelbellino con la partecipazione di Margherita Rocchetti, medaglia di bronzo agli europei di Twirling di Maribor. Seguirannno il gruppo hip hop della Palestra Atheneo e le esibizioni delle allieve della LG2 Vallesina Twirling.
Alle ore 21.30, Gran Ballo delle Querce con la Grande Orchestra di Roberto Anselmi mentre, in piazza Kennedy, ci saranno le animazioni di Rupi e Laura di MundoLatino con  DJ Loris.

Domenica si inizia alle ore 11.00, con la Messa sotto la Quercia. Dalle ore 17.00, tornano mercatini, animazioni per bambini e la sfilata itinerante della Banda Musicale di Castelbellino. Alle ore 18.00, Mini Volley a cura dell’asd Castelbellino Volley, esibizione della Fantasy Twirling e della scuola di Danza “Danzando”. Alle ore 19.00, si torna indietro negli anni ’50 con il Castelbellino Giamborì e il Rockingo 50’s band live che, dopo una piccola anteprima, si esibirà alle ore 21.30 in piazza Kennedy mentre, al Parco Le Querce, il Gran Ballo con Ritmo Italiano dopo le esibizioni di Oasi Danze. Lunedì gran finale con apertura degli stand gastronomici alle ore 19.00 e cena self service a munù fisso: alle ore 21.30 concerto dei Banda Larga, animazioni per bambini con burattini e giochi a premi e, fine serata, la straordinaria supertombolata con premi fino a 1000 euro in buoni spesa alimentari. A chiudere la 29esima edizione della Festa della Quercia, la Cocomerata di Mezzanotte e brindisi in piazza per tutti.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it