Senigallia, un amore di città

Senigallia, un amore di città  

L’ultimo lavoro di Marco Moschini  e Fiorella Herber Fattorini racconta così i suoi luoghi. Illustrato da Cristina Sestilli, edito da Venturaedizioni

Senigallia, un amore di città

Senigallia, un amore di città  SENIGALLIA – Se mi segui in un voletto/ attraverso la città/ t’innamori e ci scommetto/che vorrai vivere qua!  L’ultimo lavoro di Marco Moschini  e Fiorella Herber Fattorini racconta così Senigallia e i suoi luoghi. Senigallia, un amore di città, Illustrato da Cristina Sestilli, edito da Venturaedizioni, attraverso una filastrocca ci guida amabilmente tra i monumenti, i luoghi storici e caratteristici della nostra città.

Sul filo delle prime tenere schermaglie d’amore tra due giovani gabbiani si snoda un percorso che invita e accompagna ogni bambino a cogliere con stupore la bellezza di tesori d’arte e di vita che Senigallia è pronta a regalare. Una piccola guida turistica e una divertente storia d’amore!

Marco Moschini ha fatto il maestro per molti bellissimi anni e come autore per l’infanzia continua a stare accanto ai bambini. Vive felicemente a Fermo ma è nato a Senigallia dove ha lasciato un pezzetto di cuore e buona parte dei suoi capelli.

Fiorella Herber Fattorini ha trascorso la sua vita di insegnante in una Scuola Media del centro e ha percorso in lungo e in largo coi suoi alunni le strade e le piazze dalla città. Ha scritto poesie e racconti ma soprattutto, con e per i suoi ragazzi, libri di narrativa.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it