Ad Arcevia si fa un divertente tuffo nel passato

Ad Arcevia si fa un divertente tuffo nel passato

Una serata da non perdere in piazza Garibaldi all’insegna del revival. Sabato 16 luglio, a partire dalle 19, chi vuole rinfrescarsi e divertirsi troverà lo stand gastronomico del Moto Club, auto d’epoca, musica e balli di gruppo anni ’60 e ’70, tutti vestiti a tema, a cura di Ginnastica Si

Ad Arcevia si fa un divertente tuffo nel passato

ARCEVIA – Una serata da non perdere in piazza Garibaldi ad Arcevia all’insegna del Revival. Sabato 16 luglio, a partire dalle 19, chi vuole rinfrescarsi e divertirsi troverà in piazza lo stand gastronomico del Moto Club, auto d’epoca, musica e balli di gruppo anni ’60 e ’70, tutti vestiti a tema, a cura di Ginnastica Si.

Il clou sarà con il concerto della “Micio Sband”, con un repertorio che spazierà tra i successi di quegli anni d’oro. Poi dalla mezzanotte discoteca fino alle 3 di notte con Dj Lello.

“Sono molto soddisfatto dell’evento” – dichiara il Sindaco Andrea Bomprezzi – “che si sta organizzando con grande intelligenza, parsimonia e gusto. Ringrazio di cuore tutti coloro che si stanno impegnando nella realizzazione della manifestazione, a partire dalla Pro Loco, coordinatrice e organizzatrice materiale dell’evento. L’Avis, il Moto Club “Perla dei monti”, Massimo Mori e la “Compagnia dei 2 soldi”.

Meritano un plauso anche gli uffici e gli operai comunali che hanno supportato logisticamente e materialmente l’evento, gli sponsor e gli operatori commerciali, che hanno addobbato le vetrine in modo gradevole e intelligente. Infine, voglio ricordare l’inaugurazione della mostra di Giuseppe Gigli, artista colto e raffinato, che ogni anno ci delizia con opere di grande livello tecnico e intellettuale”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: