Umberto Scandola prova il Rally dell’Adriatico sulle strade di Ostra e vince

Umberto Scandola prova il Rally dell’Adriatico sulle strade di Ostra e vince

Il brillante pilota si è preparato con la sua vettura Skoda Fabia R5 con la quale prende parte al Campionato Italiano Rally

Umberto Scandola prova il Rally dell’Adriatico sulle strade di Ostra e vince

OSTRA – Nei giorni scorsi Ostra ha ospitato le prove della Skoda Motorsport Italia, team ufficiale con il quale Umberto Scandola con la sua vettura Skoda Fabia R5 disputa il Campionato Italiano Rally.

Le prove sono state organizzate dalla RTS di Lorenza Bellini, azienda di riferimento nel settore, con la partecipazione dei commissari di gara del Club Ferrari di Ostra e la Croce Rossa di Senigallia. Il Comune di Ostra è stato promotore della manifestazione non competitiva ed ha rilasciato tutte le necessarie autorizzazioni di competenza per permettere il corretto svolgimento dei test che hanno contribuito al successo di Scandola nella 23esima edizione del Rally dell’Adriatico, quarta prova del CIR.

Alla giornata di test si sono avvicinati molti spettatori, allietati anche dai passaggi del mitico Franco Cunico.

Il giorno successivo, sempre a Ostra, è stata la volta del teramano Alfredo De Dominicis, anch’egli alle prese con i test pre Adriatico, rally che Dedo ha disputato più volte nella sua carriera e che anche quest’anno lo ha visto protagonista fino alla sfortunata uscita di strada che non gli ha permesso di terminare con la sua vettura, anch’essa una Skoda Fabia R5 ma di un altro team, la Motorsport Italia.

Il vicesindaco Moris Mansanta e la titolare della RTS Lorenza Bellini esprimono massima soddisfazione per gli eventi organizzati, che si augurano di poter ripetere in futuro.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it