Torna a Senigallia Italianissima, il concorso di eleganza per auto e moto italiane

Torna a Senigallia Italianissima, il concorso di eleganza per auto e moto italiane

Appuntamento giovedì 16 giugno a partire dalle ore 18. La Rocca Roveresca sarà il magnifico sfondo per la terza edizione della manifestazione organizzata dall’Associazione DriveInMarche, all’interno della settimana motoristica del club Motori d’epoca

Torna a Senigallia Italianissima, il concorso di eleganza per auto e moto italiane

SENIGALLIA – Giovedì 16 giugno a partire dalle ore 18, la Rocca Roveresca di Senigallia sarà il magnifico sfondo per la terza edizione di Italianissima, il concorso di eleganza per auto e moto italiane. Organizzato dall’Associazione DriveInMarche, all’interno della settimana motoristica del club Motori d’epoca, il concorso ha l’intenzione di far conoscere i mezzi italiani più belli che hanno fatto la storia del motorismo, facendoli sfilare in passerella come veri modelli. Eleganza, bellezza, design,storia sono i fili conduttori della serata che permetterà agli appassionati ma anche ai semplici curiosi di vedere da vicino mezzi sempre più rari e decisamente diversi da quelli con cui ci muoviamo oggi. Lo svolgimento dell’iniziativa prevede l’esposizione dei mezzi a partire dalle ore 18, termine in cui scadranno le iscrizioni, gratuite, sino alle ore 20 quando una selezionata giuria sceglierà le 15 auto e 5 moto che si contenderanno il titolo di Italianissima. Dalle ore 21 le auto e le moto, accompagnate da 15 modelle con abiti a tema con gli anni dei mezzi su cui sfileranno, verranno presentate una ad una al pubblico presente, e saranno giudicate da una giuria composta da esperti e giornalisti del settore auto moto d’epoca per aggiudicarsi il trofeo ed attestati.

Tra gli ospiti previsto il grande campione Vittorio Zito, che nel 1956 ha vinto la Milano-Taranto nella categoria 75, con la Ceccato, all’incredibile media di 88,134 km/h percorrendo il percorso in 14 ore e 40 minuti.

Un evento, quello di Italianissima, che sta crescendo, all’interno del mondo dei motori d’epoca che sta riscuotendo sempre più successo, basti ricordare il recente passaggio della Mille Miglia. Anche il motorismo d’epoca è uno dei tanti turismi possibili, mondo che ha visto la città di Senigallia protagonista con il circuito cittadino e le varie manifestazioni, dalla velocità al cross fino ad un recente passato

L’associazione DriveInMarche si occupa di eventi e turismo nel settore motori, in particolare quello d’epoca, organizzando tour con percorsi dedicati ad auto e moto di una volta.

Nella foto: Vittorio Zito ospite del concorso di eleganza per auto e moto italiane ante 1980 “Italianissima”

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it