Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore

Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore

Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore organizzata dall’Avis

Le staffette, composte da podisti – tedofori e ciclisti, sono partite, in mattinata da quattro diverse località: Mercatello sul Metauro – Macerata Feltria – Cantiano – Pergola, per incontrarsi, la sera, seguendo due direttrici diverse, a Pesaro e a Fano

Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore Tanti partecipanti alla Fiaccolata del donatore

FERMIGNANO – Si è svolta, organizzata dall’AVIS Provinciale e dalle 37 sezioni comunali, la “1^ Fiaccolata del Donatore” in concomitanza con la Giornata Mondiale della Donazione. L’iniziativa, mirata a dare visibilità all’Associazione AVIS, oltre a celebrare la sopracitata giornata della Donazione, ha comportato un grosso impegno organizzativo che ha avuto un riscontro particolarmente positivo in quanto l’intera giornata si è svolta in una cornice di partecipazione sia di avisini che di cittadini dei vari paesi attraversati.

Le staffette, composte da podisti – tedofori e ciclisti, sono partite, in mattinata da quattro diverse località: Mercatello sul Metauro – Macerata Feltria – Cantiano – Pergola, per incontrarsi, la sera, seguendo due direttrici diverse, a Pesaro e a Fano; dalle due città i gruppi si sono diretti verso Fosso Sejore dove, in località “Chalet a Mare” c’è stato un momento conviviale (cena) e di riesame della giornata e andamento organizzativo della stessa.

<Tutti i partecipanti – ha sottolineato il presidente Avis di Fermignano, Giuseppe “Pino” Falasconi – hanno manifestato un grosso apprezzamento, ringraziando di cuore i dirigenti provinciali e delle varie sezioni comunali per l’impegno profuso al fine di far ben riuscire una iniziativa che cerca di tenere sempre vivo il nome dell’AVIS e del suo insostituibile operato>. (eg)

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it