Consegnati a Fano gli attestati ad una quarantina di nuovi cittadini italiani

Consegnati a Fano gli attestati ad una quarantina di nuovi cittadini italiani

Provengono da Paesi del Sudamerica, del Nord Africa e da altri stati europei. La cerimonia si è conclusa con l’ascolto dell’inno nazionale italiano

Consegnati a Fano gli attestati ad una quarantina di nuovi cittadini italiani Consegnati a Fano gli attestati ad una quarantina di nuovi cittadini italiani

FANO – Si è svolta nella Sala della Concordia della residenza comunale la cerimonia per la consegna degli attestati ai cittadini fanesi, una quarantina, che hanno ottenuto di recente la cittadinanza italiana. Di fronte ad una sala gremita, il Sindaco di Fano Massimo Seri e l’assessore alle Politiche Sociali Marina Bargnesi hanno consegnato a ciascuno dei nuovi italiani una pergamena e una copia della Costituzione italiana non senza aver letto prima alcuni articoli della legge fondamentale dello Stato Italiano.

I nuovi italiani, molti dei quali erano accompagnati anche dai famigliari, provengono da Paesi del Sudamerica, del nord Africa e da altri stati europei.

La cerimonia si è conclusa con l’ascolto dell’inno nazionale italiano.

Insieme al progetto di cittadinanza attiva, messo in piedi dall’Amministrazione comunale di Fano, che punta a diffondere una maggiore consapevolezza sull’importanza di essere cittadini italiani, il Comune di Fano allestisce queste cerimonie periodicamente, ogni qual volta un numero significativo di residenti acquisisce la cittadinanza del nostro Paese.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: