Con la Notte Rosa alla Rotonda si accende l’estate di Senigallia

Con la Notte Rosa alla Rotonda si accende l’estate di Senigallia

Con la Notte Rosa alla Rotonda si accende l’estate di Senigallia

SENIGALLIA – Notte Rosa e Notte della Rotonda: a Senigallia il mese di luglio inizia col botto. Una doppia festa per entrare nel vivo dell’estate con tanto divertimento, tanta cultura ed eventi di qualità, e soprattutto una città pronta ad accogliere migliaia di turisti e visitatori.

Si inizia venerdì 1° luglio con la Notte Rosa, il Capodanno dell’estate che dallo scorso anno ha finalmente superato i confini della riviera romagnola ed è entrato stabilmente nel calendario di tanti comuni marchigiani. E naturalmente non poteva mancare Senigallia, la regina del turismo regionale 2014 e 2015.

“Per Senigallia – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – aderire al circuito delle città che festeggiano la Notte Rosa significa promuovere la propria immagine all’interno del network territoriale che rappresenta il cuore pulsante del turismo estivo nel medio-alto Adriatico. Vi aderiamo con le nostre eccellenze, a partire dalla Rotonda e da un lungomare profondamente riqualificato fino al Porto della Rovere, con le nostre manifestazioni culturali e con i nostri eventi unici”.

Il momento clou della Notte Rosa sarà rappresentato dallo spettacolo “Andrea Rivera in Pillole”: a partire dalle ore 23, a piazzale della Libertà, il comico intratterrà il pubblico con gli irresistibili sketch che lo hanno reso famoso. Ma tanti altri saranno gli eventi che riempiranno la magica atmosfera della Notte Rosa di Senigallia. Tra questi, l’Arancia Live Contest per la ricerca di nuovi talenti, sempre a piazzale della Libertà, dalle ore 21,30 alle ore 22,45, e il primo appuntamento della rassegna Senigallia Sotterranea, che all’area archeologica La Fenice, vedrà in scena Edoardo Siravo in “Odi et Amo. L’amore al tempo degli dei”.

Sabato 2 luglio l’altro amatissimo appuntamento:  la Notte della Rotonda. Palcoscenico degli eventi sarà ancora una volta il lungomare e piazzale della Libertà, dove dopo la seconda serata dell’Arancia Live Contest, alle 23 si esibiranno i Tree Gees con il loro spettacolo “The Fevere is Back”. Alle 24, poi, il momento più atteso con il magico spettacolo pirotecnico dalla Rotonda.

“Anche quest’anno – spiega il sindaco – la Notte della Rotonda intende proporsi come una grande festa popolare dedicata al simbolo del turismo Adriatico e, più in generale, del turismo balneare. Una festa in cui tutti possono riconoscersi, lontana dagli eccessi e dallo sballo, ma neanche un appuntamento per soli addetti ai lavori. Un momento di orgoglio cittadino per ciò che siamo e ciò che rappresentiamo nella nostra regione, da condividere con i nostri ospiti”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it