A Corinaldo un luglio ricco di appuntamenti

A Corinaldo un luglio ricco di appuntamenti

CorinaldoPozzoPolenta08-

A Corinaldo un luglio ricco di appuntamenti

Si va dal teatro all’archeologia, per finire con il tradizionale appuntamento con la Festa del Pozzo

CORINALDO – Un luglio tutto da vivere a Corinaldo. La stagione estiva di Corinaldo entra nel vivo e gli appuntamenti con il calendario degli eventi si infittiscono. Il programma della stagione calda di Corinaldo infatti è già in distribuzione da diverse settimane in tutto il paese, disponibile sia all’ufficio Iat che presso i diversi esercenti e negozianti del paese. Un calendario estivo che, come ogni anno, si caratterizza per numerose attività ed appuntamenti, anche per l’estate 2016 infatti saranno 4 i filoni che accenderanno l’estate corinaldese: “Semi di Cultura”, “Spettacolo”, “Tradizione Folklore” e “Il Borgo dei Bambini”.

“Uno dei principali obiettivi della programmazione estiva – spiega al riguardo il sindaco Matteo Principi – consiste nel riunire le persone e le associazioni del nostro territorio così da “fare rete” e creare una squadra realmente compatta. In questo modo, oltre ad offrire al turista un programma ricco di eventi, riusciamo anche a fare gruppo e lavorare insieme, con quel senso di omogeneità tanto amato da giovani e adulti ma che, purtroppo, si sta sempre più estinguendo”.

Già le prime settimane di giugno hanno portato a corinaldo tante persone e visitatori, in particolar modo con il week end Romantico dei Borghi più belli d’Italia appena concluso, ma il mese di luglio si annuncia pieno di attività.

Si parte con una vera e propria invasione del centro storico, un’invasione teatrale. Da venerdì 1 a domenica 3 arriva infatti “Fluxus Generation”. Invasioni teatrali”. Una iniziativa a cura del Teatro Valmisa in collaborazione con il Nuovo Teatro Sanità di Napoli e i ragazzi dell’Agorà Comunità per minori di Corinaldo. Teatro protagonista anche sabato 2 luglio con lo spettacolo “Largo al Factotum” a cura del Teatro Time in Piazza del Cassero. Teatro Time pronto a tornare sul palcoscenico, questa volta al Goldoni, già giovedì 21 e sabato 23 con lo spettacolo “I fratelli Blu”, una versione medievale dei “Blues Brother”.

Lunedì 4, invece, i riflettori si spostano in località Madonna del Piano, più precisamente nell’Area Archeologica Santa Maria in Portuno, dove riprenderà la Campagna Scavi (la cui conclusione è stabilita per venerdì 22), in collaborazione con l’Università di Bologna e il Consorzio Città Romana di Suasa. Storia e archeologia protagonisti anche giovedì 14, ore 21.30, con la rassegna “Quelle Antiche Sere”, a Santa Maria in Portuno quando avrà luogo la conferenza “Gli accampamenti militari romani”, a cura del dott. Alessandro Campedelli (la rassegna, limitatamente al mese di luglio, si ripeterà mercoledì 20, ore 21.30). Mentre venerdì 15 il TAU (Teatri Antichi Uniti) organizza, dalle 19.30, dapprima una visita guidata agli stessi scavi, quindi alcune lettura di Anna Bonaiuto del “De Rerum Natura” di Lucrezio, ore 21.30.

Sempre lunedì 4 luglio, alle 21.30 in piazza Il Terreno e per la rassegna “Il Borgo dei Bambini”, inizierà lo spettacolo di teatro ragazzi “Nessun dorma”. Una iniziativa a cura di ATGTP (Associazione Giovani Teatro Pirata) che si ripeterà, con diversi spettacoli, venerdì 15 (ore 17, Parco delle Fonti), lunedì 18 (piazza Il Terreno, ore 21.30) e venerdì 29 (ore 21, Porta S. Maria del Mercato).

Un mese così ricco di appuntamenti ed anche di spiritualità: da mercoledì 6 a domenica 10 ricorreranno i festeggiamenti per Santa Maria Goretti, con le celebrazioni per la commemorazione del martirio della santa.

Mentre, da venerdì 8 a domenica 10, Selva di Boccaupo (ex Parco Geofisico) ospiterà l’ottava edizione del Motoraduno Nazionale “Matti di Corinaldo”.

Da venerdì 15 a domenica 17 avrà luogo la Festa Multietnica organizzata dall’associazione culturale delle donne senegalesi delle Marche. Luogo del ritrovo il parcheggio del centro commerciale Coal, in via Nevola.

Martedì 19, la Sala Carafoli del Comune ospiterà, dalle 21.30, un altro appuntamento con gli “Autori nel Borgo Antico”.

Ma è da giovedì 21 a domenica 24 che andrà in scena uno degli appuntamenti più attesi. In particolar modo per l’evento storico corinaldese. Il centro storico ospiterà infatti una quattro giorni di festa dedicata alla XXXVIII edizione della “Contesa del Pozzo della Polenta”, con tutto lo spettacolo scenografico (e i punti di ristoro) che la manifestazione è in grado di offrire, fra figuranti, sbandieratori, tamburi, spettacoli artistici e tanto divertimento.

Il teatro “Goldoni” ospiterà, da domenica 24 a domenica 11 settembre, la Biennale d’Arte contemporanea, a cura dell’associazione “Il Capricorno”, la cui inaugurazione è prevista per domenica 31.

Lunedì 25 è il giorno di “CorrinAlto”, gara podistica e passeggiata a scopo benefico, a cura dell’associazione Camminamici. Martedì 26 il piazzale Gioco del Pallone ospiterà la Festa Patronale di Sant’Anna, con S. Messa e conseguente tombola.

Anche lo sport è previsto nel mese di luglio: giovedì 28 (con termine domenica 7 agosto) inizierà infatti il torneo OPEN “Città di Corinaldo Antico Colore del Tempo”, ai campi da tennis.

Il finale di mese è a suon di musica: venerdì 29, dalle 21 e alla Porta di S. Maria del Mercato, si terrà il Concerto Polifonico di Corinaldo; sabato 30 la chiesa di S. Francesco ospiterà il Festival Organistico “Donna PerDono”, con tre concerti itineranti (le altre due chiese sono chiesa dell’Addolorata e Santuario di S. Maria Goretti).

“Gli appuntamenti di luglio che mi preme sottolineare – specifica l’assessore alla Cultura Giorgia Fabri – riguardano l’Archeologia, a cui abbiamo riservato un ruolo di primissimo piano grazie a più iniziative e il Teatro, che prevede pure uno spazio per ragazzi. Il programma che abbiamo pianificato spazia a molti altri settori, dalla tradizione alla musica: tale prerogativa è la conferma di come la nostra città, in stretto contatto con il territorio, si proponga con forza anche oltre i confini regionali”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it