Tennistavolo, Roma e Torino vincono il campionato Cedas-Sisport

Tennistavolo, Roma e Torino vincono il campionato Cedas-Sisport

Al Centro Olimpico di Senigallia si è svolta la manifestazione che ha visto confrontarsi un centinaio di atleti provenienti da tutta Italia

Tennistavolo, Roma e Torino vincono il campionato Cedas-Sisport

SENIGALLIA – Alla fine di due giorni e mezzo di gare al Centro Olimpico, che hanno visto un centinaio di atleti confrontarsi in singolare, doppio e squadre, Roma ha battuto per 5-3 i rivali di Torino in un torneo che è stato esemplare per organizzazione e partecipazione. D’altra parte i tabelloni sono stati seguiti dall’arbitro internazionale Gianbeppe Cuotto e la professionalità è stata palpabile fin da subito. Un esempio è stata la premiazione finale prevista per le 12,15 e l’ultima delle 10 finali disputate nella mattinata è finita cinque minuti prima. L’Assessore Campanile ha portato i saluti dell’Amministrazione.

Il Campionato Italiano Cedas è arrivato alla XXI edizione con il Centro Olimpico sede permanente dal momento che nella nostra città esistono le condizioni migliori per gare di questo tipo. L’anno venturo si pensa di posticipare l’appuntamento del primo maggio per godersi anche la spiaggia. Per il momento in diversi torneranno a Senigallia fra pochi giochi per una grande kermesse di burraco.

Per quanto riguarda i colori del Tennistavolo Senigallia non sono venute medaglie d’oro (anche se Conti Angela è salita sul podio due volte). Un po’ di rammarico c’è per il forfet in semifinale di Massi Luciano nelle gare individuali e doppio maschile (in coppia con Azzoni Marcello), costretto per motivi personali a prendere l’aereo per Trapani. Anche Spinozzi Paolo, in compenso è salito sul podio.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: