Moie travolgente in Gara 1 dei play-off

Moie travolgente in Gara 1 dei play-off

Per l’Edil Ceccacci netta affermazione sulle toscane del Blu Volley Quarrata

 

Moie travolgente in Gara 1 dei play-off

MOIE – L’emozione gioca un brutto scherzo alle ragazze di mister Torracchi che “steccano” le prime giocate, subiscono la maggiore intraprendenza di Argentati al centro e lasciano a Moie il primo allungo, 5/2. Passata l’emozione del debutto, tuttavia, le ospiti prendono fiducia e riescono a recuperare ed agganciare le moiarole con tre vincenti ed un muro, 6/6. Il 1° T.O.T. vede le due compagini a stretto contatto, 8/7.
Argentati e Alessandrini producono il primo strappo consistente della partita e sul punteggio di 14/9, il tecnico ospite prova a cambiare il trend negativo cambiando la palleggiatrice, dentro quindi Niccolai per Cecconi. La sostituzione in regia produce i frutti sperati perché, subito dopo il 2° tempo tecnico 16/12, Quarrata recupera con quattro attacchi ed un muro, pareggia a quota16 e addirittura sorpassa,16/17. E’ la volta di mister Cerusico a chiamare a raccolta e chiedere maggiore attenzione alle sue. La mossa è vincente perché Baroli, Tozzo e Cesaroni rispondono subito presente e Argentati, poi, allungano per Moie 21/18. Non è ancora il momento di esultare perché, con caparbietà, Quarrata si rifà sotto, 22/21. E’ un ace provvidenziale, quanto bello, di Cecato a procurare la prima palla set per le biancorosse 24/21, ed è ancora un bel servizio della palleggiatrice  a provocare una ricezione ospite troppo lunga che capitan Cesaroni sfrutta immediatamente mettendo a terra, di prima intenzione, il punto del 25/21.
Partono ancora bene le locali all’inizio del secondo set 4/1, subito però raggiunte dalle ospiti.
Tutti sanno che “se entra” la battuta di Chiara Baroli può essere pericolosa e da questa sera lo sanno benissimo anche le Blu di Quarrata. Passare dal 4 pari al 14/4 è un attimo, un attimo in cui le giocatrici toscane hanno visto di tutto, tutto meno la palla scagliata a fil di rete dalla “nostra” filottranese, che si risolleva così, a modo suo, da un inizio di match non proprio esaltante. Il break della squadra di Moie è elettrizzante e manda in visibilio i numerosi tifosi accorsi anche questa sera al palas di via Torino. Il secondo tempo obbligatorio vede un piccolo recupero delle ospiti, ma con Moie sempre saldamente avanti, 16/8. L’Edilceccaci, subito dopo, si concede una piccola pausa e permette alle gialloblu toscane, che non chiedono altro, di avvicinarsi 16/11, senza mai, però, impensierirle più di tanto. Segue una fase di stanca della partita, con “abbastanza” errori da entrambe le parti, ma con Moie sempre in controllo. Il set-point per le moiarole è ancora frutto di un errore ospite 24/16. Dopo tre errori consecutivi in attacco delle biancorosse, è ancora Paola Cesaroni a chiudere il secondo gioco, 25/19.
IL terzo set vede una sola squadra in campo, l’Edilceccacci, che si porta subito in vantaggio 5/1, poi 8/2 al 1° T.O.T. Mister Torracchi, sull’ennesimo errore delle sue, ferma ancora il gioco, ma siamo già sul punteggio di 14 a 5 e set e partita sembrano aver decisamente preso la strada di Moie. Si susseguono i cambi in campo toscano, ma non producono l’effetto sperato e le biancorosse viaggiano sicure verso la vittoria finale,16/8. Entra Fabbretti per Cesaroni in campo moiarolo e Chiara si fa subito notare con due parallele precise e potenti che mettono definitivamente in ginocchio le pistoiesi, 24/15. Il punto della vittoria per Moie è un ennesimo regalo avversario,25/15 set e partita.
Squadra “tignosa”, di carattere quella toscana, buona in difesa, meno in ricezione e di conseguenza con un gioco forzato in banda. Troppo fallose, però, le toscane (35 err.) e con scarsa fantasia ed incisività in attacco.
Un Moie a volte travolgente, capace di imporre strisce di 10 a 0 alle avversarie, superiore al centro della rete e in zona 2 e devastante al servizio che alterna, però, momenti di appannamento, abulici ed opachi, (27 err.).

EDIL CECCACCI MOIE – BLU VOLLEY QUARRATA PT 3-0
(25/21 – 25/19 – 25/15)
MOIE: Alessandrini 11, Tozzo 5, Argentati 10, Cesaroni 9, Baroli 10, Cecato 3, Fabbretti 2, Mercanti (L1), N.E. – Bachieca, Carbonaro, Simoni, Sgolastra (L2). All. Raffaella Cerusico e Matteo Pieroni
BLU VOLLEY QUARRATA PT: Pazzaglia 10, Marciano 8, Di Gregorio 4, Degli Innocenti 7, Becucci G. 2, Cecconi 1, Niccolai, Becucci Y, Bagni, Chiti (L), N.E.: Gradi, Ciottoli. All. Torracchi.
Arbitri: Pivetta e Piccininni.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: