Le alunne dell’Apolloni di Fano vincono le Olimpiadi della grammatica

Le alunne dell’Apolloni di Fano vincono le Olimpiadi della grammatica

A Catania si è svolta la VI edizione della manifestazione nazionale con la partecipazione di scuole di tutte le regioni

Le alunne dell’Apolloni di Fano vincono le Olimpiadi della grammaticaLe alunne dell’Apolloni di Fano vincono le Olimpiadi della grammaticaLe alunne dell’Apolloni di Fano vincono le Olimpiadi della grammatica  Le alunne dell’Apolloni di Fano vincono le Olimpiadi della grammatica

FANO – A Catania si è svolta, nei giorni scorsi,  la VI edizione delle Olimpiadi della grammatica. Nella bella città siciliana sono confluite  scuole da tutte le regioni d’ Italia, dopo aver superato le selezioni provinciali e regionali. Tre le categorie in concorso: mini per la scuola primaria, junior per la secondaria di I° e la categoria senior per le scuole secondarie di II°.

Il merito dell’ideazione e dell’organizzazione di questa competizione va all’associazione culturale Formac Educational e alla Facoltà di Lettere di Catania che hanno dimostrato di credere nella didattica ludica e laboratoriale, nel problem solving e nella didattica per competenze. Questi, e altri infatti gli ingredienti del gioco che in classe diventa un ottimo strumento didattico per insegnare una materia poco amata dagli studenti delle scuole superiori.

La squadra dell’Apolloni di Fano, formata da De Luca Chiara e Dabija Daniela di 2°B; Cicetti Cristina, Marcucci Silvia, Natalucci Maud e Renzi Alice di 2°C, ha messo in campo non solo le competenze linguistiche richieste in una gara a base di 1147 quiz di grammatica, ma anche doti collaborative e di mediazione indispensabili per un team vincente. Determinante anche il “sangue freddo” delle nostre campionesse che in finale non si sono fatte intimorire dal liceo classico di Messina, battendolo in uno scontro al cardiopalma.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: