L’Annunciazione di Guido Reni sarà restaurata

L’Annunciazione di Guido Reni sarà restaurata

L’Annunciazione di Guido Reni sarà restaurata

L’intervento sarà illustrato venerdì pomeriggio a Fano nel corso di una conferenza incentrata sul capolavoro della Pinacoteca Civica

L’Annunciazione di Guido Reni sarà restaurata

FANO – Il Lions Club di Fano e l’Amministrazione comunale, annunciano alla cittadinanza il restauro di uno dei capolavori più significativi della Pinacoteca Civica (L’Annunciazione di Guido Reni), testimonianza di eccezionale bellezza dell’opera del maestro bolognese, realizzata per la chiesa barocca di San Pietro in Valle di Fano.

La Conferenza sul dipinto da restaurare, sarà tenuta presso la sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano il prossimo venerdì 20 maggio alle ore 18.

Interverranno Cecilia Prete, in qualità di Docente di Storia dell’Arte dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e il Critico e Storico dell’Arte Rodolfo Battistini, attraverso una trattazione sul dipinto, sulle scelte iconografiche di Guido Reni ed il racconto sulle epistole dello stesso artista e le testimonianze che fanno luce sulla sua commissione, sulle fasi della realizzazione e sull’orientamento del gusto della nobiltà fanese nel Seicento.

Il restauro dell’opera, a cura del Lions Club di Fano, è il primo progetto che sarà finanziato fra quelli previsti dall’Amministrazione del Comune di Fano nell’ambito delle opere presenti nella Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, così come previsto dall’Art Bonus, il Decreto Legge del Maggio 2014 che consente un credito d’imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura.

E’ previsto il contributo dell’assessore alla Cultura Stefano Marchegiani e di Claudio Maggini per la Soprintendenza alle Belle Arti.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: