L’ Edil Ceccacci Moie vince ancora e va in semifinale

L’ Edil Ceccacci Moie vince ancora e va in semifinale

Importante successo contro il Blu Volley Quarrata (2 – 3). Mercoledì si torna in campo per affrontare l’Ezzelin Carinatese

L’ Edil Ceccacci Moie vince ancora e va in semifinale

MOIE – L ‘Edil Ceccacci Moie vince anche gara 2, conquistandosi con merito la semifinale e soprattutto guadagnandosi due giorni di riposo assoluto, in attesa di preparare al meglio Gara 1 di semifinale che si giocherà mercoledì prossimo contro l’Ezzelin Carinatese (Tv). La partita si è giocata in un palasport, quello di Quarrata (Pt), gremito all’inverosimile.
L’Edil Ceccacci parte male, sbagliando l’approccio alla partita e commettendo troppi errori. Ne approfittano le toscane, incitate dal calore del tifo, che prendono 3-4 punti di vantaggio. Con tenacia e caparbietà Moie riesce a recuperare e raggiungere le avversarie, ma nel finale di set le Blu locali sono più fredde e determinate e riescono a chiudere: 25-20 e 1-0.
Molto più combattuto ed incerto il 2° parziale, almeno inizialmente, quando le moiarole tengono bene il campo e si portano in vantaggio in entrambi i time-out obbligatori. Tentano il recupero le padrone di casa, ma Cesaroni e compagne non si fanno raggiungere e pareggiano i conti: 21-25 e 1-1.
Nel terzo set Moie cade di nuovo in un passaggio a vuoto e concede l’allungo alle atlete di casa: 9-2. E’ una lunga rincorsa quella delle ragazze di coach Raffaella Cerusico che si concretizza a ridosso del 2° T.O.T: 16-15. Mister Torracchi richiama le sue ed ottiene una buona reazione che permette alle toscane di prendere un buon vantaggio. Moie non ha più la forza di reagire e lascia la vittoria del set alle padrone di casa: 25-20 e 2-1.
L’alternanza continua anche nella quarta fazione dove le moiarole prendono subito qualche punto di vantaggio e comandano abbastanza agevolmente il gioco. Nel finale, l’allenatrice ospite concede minuti di riposo alle acciaccate Erika Alessandrini, Giulia Cecato e Chiara Baroli in vista del tie break. Le nuove entrate Silvia Carbonaro, Chiara Fabbretti e Martina Bachieca non deludono la fiducia e contribuiscono alla chiusura del set e al pareggio: 20-25 e 2-2.
Il quinto e decisivo set vede il dominio delle più esperte giocatrici di Moie, che ottengono subito un perentorio 0-5, con Arianna Argentati protagonista assoluta. Dopo il cambio di campo sul 2-8  viene assegnato un rosso alla squadra toscana. Edilceccacci punta dritta alla vittoria mentre la squadra di casa crolla mentalmente e fisicamente. Sul 3-13 secondo rosso alle locali. La partita si chiude con un punto di seconda intenzione di Giulia Cecato: 7-15 e 2-3.
Il nostro inviato ha raccolto le parole di una raggiante Raffaella Cerusico a fine gara: “ Partita difficile, con alti e bassi nella gestione degli errori, non c’è stata continuità. Comunque devo elogiare la mia squadra che ha saputo reagire, combattere e lottare anche quando non riuscivano gli schemi che avevamo preparato negli allenamenti. Le avversarie hanno difeso tanto e bisognava avere pazienza. Devo dare merito però alle mie atlete di aver reagito alle difficoltà e al nervosismo, uscendo vittoriose in una partita e in un contesto veramente difficili. Mercoledì prossimo si giocherà la Gara 1 della Semifinale contro l’Ezzelin Carinatese squadra trevigiana seconda classificata del girone D, mentre gara 2 è in programma a Moie Sabato 28 Maggio.

 

Blu Volley Quarrata: Degli Innocenti 15,Marciano 9,Becucci G. 17,Di Gregorio 13,Pazzaglia 17,cecconi 3,Chiti(l) 1,Gradi,Becucci Y., Niccolai, Bagni, ciottoli. All. Torracchi

Edil Ceccacci Moie: Tozzo 16,Alessandrini 19,Baroli 10, Cesaroni 11,Argentati 18,Cecato 2,Mercanti (l),Fabbretti, Bachieca, Carbonaro, Simoni, Sgolastra (l 2) All. cerusico

Arbitri Bosio-Falavigna

Parziali: 25-20(26’),21-25(27’),25-20(28’),20-25(30’),7-15(16’)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it