I programmi per Fossombrone illustrati alla Confcommercio

I programmi per Fossombrone illustrati alla Confcommercio

Il candidato sindaco Michele Charabilli ha incontrato il direttore generale Amerigo Varotti

I programmi per Fossombrone illustrati alla Confcommercio

FOSSOMBRONE – Il candidato sindaco di Fossombrone per la lista UNIONE PER FOSSOMBRONE Michele Chiarabilli ha incontrato nella sede di Confcommercio il direttore generale Amerigo Varotti.

Chiarabilli ha illustrato al direttore Varotti il programma per Fossombrone che intenderebbe attuare se sarà eletto primo cittadino.  In particolare si è soffermato su quanto è previsto per il turismo, il commercio e le attività produttive.

Il direttore Varotti ha rilasciato un positivo commento all’incontro ed al programma: «La vocazione turistica di Fossombrone deve essere maggiormente supportata dalla Amministrazione Comunale sia per quanto concerne l’accoglienza e l’informazione che per la promozione. La città è così ricca di offerte culturali, museali, ambientali e turistiche da necessitare di un vero progetto di sviluppo. Le proposte di Chiarabilli vanno in questa direzione. Così pure alcune proposte per il lavoro e le attività economiche rispecchiano in gran parte la proposta che feci come Confcommercio ai Comuni alcuni anni fa: la NO TAX AREA. Nel programma viene previsto: l’esenzione per i nuovi esercizi commerciali e produttivi dalla tassazione comunale per i primi 4 anni; l’esenzione o la riduzione del costo del suolo pubblico per gli esercizi che dimostreranno investimenti e incremento occupazionale. E questo va nella direzione auspicata da Confcommercio per salvaguardare le piccole attività economiche e commerciali».

Nella foto: Michele Chiarabilli con Amerigo Varotti

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it