Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli

Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli

Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli

Ma il portacolori del Senigallia Vela – tra i più giovani partecipanti alla selezione nazionale -, nonostante l’impegno ed i miglioramenti,  non è riuscito a qualificarsi per i prossimi campionati europei

Grandi prestazioni a Crotone per Marco GambelliGrandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli   Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli Grandi prestazioni a Crotone per Marco Gambelli

SENIGALLIA – Marco Gambelli non è riuscito a qualificarsi per i prossimi campionati europei Optimist 2016. Un vero peccato perché nella seconda prova di selezione, svolta nelle acque antistanti Crotone, il giovanissimo portacolori del Senigallia Vela, si è impegnato al massimo. Ma passione e talento non sono bastati per raggiungere l’agognato traguardo. Gli è mancata infatti la necessaria esperienza che, solo con il tempo – e con le gare – potrà avere. Va infatti ricordato che Marco Gambelli – classe 2004 – al primo anno tra i juniores, era tra i più giovani partecipanti a questa seconda selezione nazionale.

E dopo il 69° posto ottenuto nella prima selezione di Marina di Carrara, questa volta si è ulteriormente migliorato, giungendo cinquantaduesimo tra gli ottanta che erano riusciti ad ottenere il pass per questa importantissima selezione.

Un risultato eccellente che, però, non gli consente di prendere parte né ai campionati mondiali, né agli europei.  Ai mondiali andranno infatti i primi cinque classificati al termine delle nove difficili ed impegnative regate di Crotone, mentre agli europei potranno rappresentare l’Italia i giovani atleti classificati dal sesto al nono posto. Anche se, considerato che i campionati europei avranno luogo quest’anno in Italia (sempre nelle acque antistanti Crotone), molto probabilmente la formazione azzurra sarà potenziata con qualche altro elemento.

A questo punto, considerati gli ottimi risultati ottenuti fin qui, per Marco Gambelli non c’è che da aspettare. Il tempo è solo dalla sua parte. E seguendo i consigli del suo coach Giacomo De Carolis potrà solo migliorare.

Nelle foto: Marco Gambelli insieme al suo coach Giacomo De Carolis e nel corso delle regate di Crotone

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: