Cartoceto protagonista a Pesaro per il Photowalk 2016

Cartoceto protagonista a Pesaro per il Photowalk 2016

Cartoceto protagonista a Pesaro per il Photowalk 2016

La promozione passa per le eccellenze. Doppia vetrina per la città dell’Olio Dop: il Festival del Gelato e l’iniziativa del social media team della Regione

cartocetoDEGUSTAZIONI IN PIAZZA CARTOCETO DOP IL FESTIVAL 2015 cartocetoDEGUSTAZIONI IN PIAZZA CARTOCETO DOP IL FESTIVAL 2015cartocetoDEGUSTAZIONI IN PIAZZA CARTOCETO DOP IL FESTIVAL 2015cartocetoDEGUSTAZIONI IN PIAZZA CARTOCETO DOP IL FESTIVAL 2015

CARTOCETO – Nel weekend che va da venerdì 20 a domenica 22 maggio, Cartoceto diventa protagonista a Pesaro in ben due eventi che popolano la città rossiniana. Infatti l’Olio Dop Cartoceto, unica dop olearia delle Marche, si trasforma in un gustoso gelato ideato e realizzato dagli chef dell’Istituto Alberghiero S. Marta di Pesaro e partecipa come novità al Festival del Gelato Artigianale che si svolge nella tre giorni.

Domenica 22 invece, la città della Valle del Metauro presenta il suo lato enogastronomico a tutto tondo e lo fa popolando Piazzale Collenuccio di produttori di olio, vino, formaggi, salumi, conserve per partecipare al Photowalk 2016 promosso dal social media team della Regione Marche e dalla Fondazione Marche Cultura in collaborazione con Vodafone Italia. Eccellenze che parlano a tutti gli amanti della buona tavola e che diventano soggetti fotografici di interesse per i numerosissimi influencer del settore Travel che raggiungeranno Pesaro per la prima tappa marchigiana. Un racconto per immagini tra video e foto per narrare sui social network il valore aggiunto di un territorio. Un’operazione importante quella che si rinnova a Pesaro e che già nelle passate edizioni ha dato riprova della sua portata con oltre 38.000.000 di impression/contatti in rete.

«Un’occasione di incontro e collaborazione sinergica tra Pesaro, Città della Musica, e Cartoceto, capitale marchigiana dell’Olio Dop e realtà che esprime tra le migliori eccellenze enogastronomiche della nostra provincia. Un binomio che può collocarsi all’interno di un piano strategico più ampio per rafforzare quella proposta turistica fatta di pluralità che il nostro territorio può vantarsi di offrire– spiega il Sindaco Enrico Rossi – Lo storytelling sui social, poi, è oggi uno degli strumenti più efficaci per veicolare un territorio con tutte le proprie peculiarità ed eccellenze oltre i confini localistici e regionali. Cartoceto – continua Rossi – anche attraverso “Cartoceto Dop, il Festival”, appuntamento che quest’anno soffia sulle 40 candeline, sta costruendo strategie di promozione del territorio nella sua globalità, sia come meta enogastronomica, che naturalistica, religiosa e culturale.»

«Entrambi gli eventi – aggiunge l’Assessore alla Cultura Matteo Andreoni – si realizzano grazie alla preziosa collaborazione della Pro Loco Cartoceto, del Consorzio Olio DOP Cartoceto e dei produttori locali, che condividono con l’amministrazione le politiche per promuovere Cartoceto, un territorio che va esportato, con l’obiettivo però di veicolare il concetto del genius loci perché i prodotti tipici vanno gustati ed esperiti nel territorio dove nascono».

I produttori in Piazzale Collenuccio:

Consorzio DOP Cartoceto – olio- www.oliocartocetodop.it

Frantoio Beltrami

Azienda Agricola Bianchini

Frantoio del Trionfo

Azienda Agricola Le Martinozze

Beltrami Vittorio Cartoceto – formaggi – www.gastronomiabeltrami.com

Azienda agricola “La Locanda del gelso”-  Orto di stagione – www.lalocandadelgelso.it

Azienda agricola “La Collina” di Tomassini Luciana, Cartoceto- vino  –  www.sangiovese.it

Az. Agricola Bonci – salumi

Forno a legna K2 di Romitelli Anna e figli, Cantiano – pane

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it