A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport

A Falconara amministratori comunali in campo per la Giornata nazionale dello sport 

Insieme a loro imprenditori e personaggi del mondo sportivo hanno formato il Gruppo All Stars e sfidato le diverse società nelle loro discipline

A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport A Falconara amministratori in campo per la Giornata nazionale dello sport

FALCONARA – Grande successo per la 13esima edizione della Giornata nazionale dello sport alla quale il Comune di Falconara ha aderito anche quest’anno. Nell’occasione amministratori comunali, imprenditori e personaggi dello sport hanno formato il Gruppo ALL STARS e sfidato le diverse società nelle loro discipline. A fare gli onori di casa il sindaco Goffredo Brandoni, la vicesindaco Stefania Signorini e gli assessori Clemente Rossi (sport) Giorgia Fiorentini (servizi sociali) e Raimondo Mondaini (bilancio) i dirigente Alberto Brunetti e Stefano Capannelli, nonché i consiglieri Marco Giacanella, Maurizio Andreoni, Franco Federici, Andrea Rossi, Alessandro Giacchetta, Laura Luciani, Carmellino Proto, Valentina Barchiesi, e gli Imprenditori del territorio Giuliana Bufarini e Umberto Bilancioni. Presenti tra gli altri anche Fabio Sturani (CONI Nazionale) Germano Peschini (CONI Marche), Fabio Luna (CONI Prov. Ancona) Luca Savoiardi (C.I.P Marche) Andrea Bartoletti (Pallavolo e Atletica), Giulia Domenichetti (Calcio a 5 Serie A) Paolo Pistola (Coach di Serie A – Pallavolo), Giorgia Speciale (pochi minuti poiché impegnata con gli allenamenti – Campione del Mondo SURF).

In zona Castelferretti dove sorgono il mitico campo Amadio, la piscina comunale e i’impianto di tiro con l’arco le società sportive cittadine hanno allestito campi di gioco e i loro stand/punti informativi per presentarsi alle famiglie, ai ragazzi e in generale a tutti quelli che hanno partecipato alla kermese. Una giornata che voleva coinvolgere soprattutto chi non fa sport  anche in vista dei prossimi Giochi Olimpici.

“L’adesione di oltre venti società per altrettante discipline sportive, da quelle più conosciute come pallavolo, calcio fino al nuoto, la vela e il tiro con l’arco testimonia il successo dell’evento. È stato piacevole tornare a gareggiare anche nell’atletica leggera. Grande accoglienza anche alla squadra di hockey in carrozzina dei Dolphins che si sono esibiti nella’area Bilancioni. Grande successo anche per la ginnastica ritmica e la sfida di sitting volley”.

“Potevamo scegliere la cittadella sportiva che si conforma attorno allo stadio Roccheggiani e al Palabadiali, impianti a cui destineremo presto fondi per il restyling, ma invece abbiamo optato per il vero cuore operativo dell’attività sportiva cittadina” conclude Clemente Rossi che ha ringraziato anche il gruppo comunale di protezione civile che l’ associazione nazionale vigili del fuoco.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it