Tra poco più di un mese scatta il Bravissimo 2016

Tra poco più di un mese scatta il Bravissimo 2016

L’appuntamento calcistico unico nel suo genere in programma come sempre al ristorante Le Fontane di Cagli è giunto quest’anno alla diciannovesima edizione

Tra poco più di un mese scatta il Bravissimo 2016 Tra poco più di un mese scatta il Bravissimo 2016

CAGLI – Marcia di avvicinamento verso il “BRAVISSIMO 2016”, l’appuntamento calcistico unico nel suo genere al ristorante Le Fontane di Cagli, giunto alla sua DICIANNOVESIMA edizione! Davvero si può parlare di storicità per un evento che, grazie alla fattiva collaborazione delle società e degli atleti, è proseguito nella continuità del tempo senza soste e con rinnovato entusiasmo da parte dei protagonisti.

Il “BRAVISSIMO”  negli anni ha premiato chi si è distinto nel corso della stagione, ha dato voce a piccole realtà che diversamente  sarebbero state trascurate. L’edizione di quest’anno si presenta più concentrata nelle date, più snella ma molto, molto ricca nei contenuti. Si annunciano ospiti importanti, autorevoli personaggi collegati al gioco del calcio e questo sarà di stimolo per i partecipanti. Si inizierà venerdì 3 giugno con le società che hanno vinto il campionato dalla Eccellenza alla Terza categoria e con le formazioni Juniores vincenti il titolo regionale e provinciale.

Martedì 7 giugno il “BRAVISSIMO” verrà consegnato agli allenatori vincenti, ai migliori fuori quota, ai migliori marcatori, ai personaggi e aal Calcio a 5. Venerdì 10 giugno sul palcoscenico del ristorante le Fonante saliranno i migliori Allievi e le formazioni che hanno vinto il titolo provinciale e regionale poi il 17 giugno toccherà ai giovanissimi prima della serata conclusiva del 24 giugno nella quale verranno premiate le società finaliste del Torneo Fair Play attività di Base categoria Esordienti e verranno assegnati i Premi Fair Play ai protagonisti che hanno vinto per il loro comportamento.

Tanti ospiti, tanti premi per un evento che vive della passione sportiva di Valerio Ferri, titolare del Ristorante Le Fontane che e la collaborazione della ProdiSport, azienda specializzata nelle forniture tecniche per lo sport.

Come sempre  sarà Mario Pellegrini, ideatore assieme a Valerio Ferri del “Bravissimo” a curare l’organizzazione  dell’evento che si prefigge l’obiettivo di premiare chi ha vinto ma al tempo stesso porre in risalto gesti e comportamenti costruttivi che potranno aiutare a crescere il nostro calcio, quello delle realtà che giornalmente viviamo.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: