Storia locale, Resistenza e sicurezza per gli anziani

Storia locale, Resistenza e sicurezza per gli anziani

A San Lorenzo in Campo si spazia tra cultura e incontri informativi

Storia locale, Resistenza e sicurezza per gli anziani

SAN LORENZO IN CAMPO – Continuano nel centro laurentino gli incontri informativi, tematici e culturali promossi dall’Amministrazione Comunale e che vedono il Comune collaborare con gli organizzatori. Il fine settimana scorso San Lorenzo in Campo ha ospitato iniziative dedicate alla salute di enorme interesse e straordinaria partecipazione, come ad esempio, il convegno “Pesticidi nel piatto” e l’incontro sulla canapa sativa. Anche questa settimana in programma ci sono appuntamenti per tutti i gusti. Entra nel vivo il ciclo di appuntamenti primaverili promossi dall’amministrazione comunale presso il polo culturale biblioteca multimediale “A. Cardini”. Mercoledì alle 18.30 si terrà il laboratorio di storia moderna “Vita comunitaria a San Lorenzo in Campo”. Interverrà il Prof. Diego Zoia, laureato in scienze politiche e giurisprudenza, insegnante, archivista onorario e membro della Società Storica Valtellinese e di Val Polschiavo, autore di numerosi libri e pubblicazioni, nonché curatore degli statuti di San Lorenzo e San Vito. Il laboratorio si propone di fornire una conoscenza della vita comunitaria laurentina in epoca moderna (XVI-XVIII), attraverso un’attenta rilettura dei documenti storici catastali ancora esistenti.

Sabato e domenica alle 17, sarà la volta dell’iniziativa, organizzata dalla sezione Anpi Valcesano, “Una mattina mi sono svegliatA, musiche e antifascismi al femminile”, a cura di Emiliano Visconti. In programma proiezioni di video d’epoca, documentari e l’ascolto di musiche e suoni. Emiliano Visconti nasce a Roma, nel 1974. Fin da piccolo cambia molte città e case. Raggiunto il diciottesimo trasloco, a 36 anni, si trasferisce in un camper. Laureato al DAMS di Bologna, nella tesi critica il corso: non ha mai sentito parlare di Beatles o Dylan. Dopo la laurea decide perciò di dedicarsi a studiare una disciplina già affermata nel resto del mondo: la Popular Music. Da Radio Città del Capo di Bologna, con cui inizia, passa a tenere conferenze per comuni, circoli, scuole o civiche università sparse per la Romagna, terra in cui è finito a muoversi col suo camper, promuovendo la cultura in ogni sua forma. Collabora anche con l’Istituto Storico per la Resistenza della Provincia di Rimini dove affronta Musica e politica negli anni ’70: Storie raccontate dalle canzoni d’autore. Nel novembre 2014 ha pubblicato, coautore insieme a Marco Aime, il libro “Je so pazzo – Pop e dialetto nella canzone d’autore italiana da Jannacci a Pino Daniele”, EDT.

Sempre sabato 9 aprile, Confartigianato e Circolo Pensionati Laurentini – Ancos Confartigianato, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con la partecipazione dell’Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, organizzano l’importante convegno di strettissima attualità “Sicurezza per gli anziani”. L’appuntamento è alle ore 10 presso la sala consiliare. Dopo i saluti iniziali e l’inizio dei lavori del convegno ad opera del Sindaco laurentino Davide Dellonti, gli interventi dei rappresentanti delle forze dell’ordine e di Ancos Confartigianato. A seguire pranzo per il ristorante Hotel Giardino.

“Il nostro paese – evidenzia il sindaco Davide Dellonti – sta vivendo un periodo di eccezionale fermento culturale, caratterizzato da una serie infinita di iniziative che vedono protagoniste l’amministrazione comunale e un numero sempre maggiore di associazioni, gruppi e cittadini. Appuntamenti che spaziano dalla storia all’arte, dall’alimentazione alla musica, che attirano anche moltissime persone da fuori comune. E’ bellissimo constatare tanta voglia di impegnarsi da parte della cittadinanza che trova in noi amministratori sempre la massima disponibilità e la giusta collaborazione. La nostra capacità di dialogare con tutti ha permesso a San Lorenzo in Campo di tornare protagonista”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: