Martedì alla Piccola Fenice The club di Pablo Larraìn

Martedì alla Piccola Fenice The club di Pablo Larraìn

Si tratta del film vincitore del gran premio della giuria al Festival di Berlino 2015

Martedì alla Piccola Fenice The club di Pablo Larraìn

SENIGALLIA – Martedì 5 aprile alle ore 21,15 presso la Piccola Fenice “The club” di Pablo Larraìn. Film vincitore del gran premio della giuria al Festival di Berlino 2015.
La storia ruota attorno a quattro sacerdoti, che vivono insieme in una casa isolata in una piccola città sul mare. Ognuno di loro è stato inviato in questo luogo per cancellare i peccati commessi in passato. Vivono osservando un regime rigoroso sotto l’occhio vigile di una sorvegliante, quando la fragile stabilità della loro routine viene interrotta dall’arrivo di un quinto uomo, appena caduto in disgrazia, che porta con sé il suo passato oscuro.

Formalmente potentissimo il film affronta il tema dei sacerdoti macchiati da crimini – pedofilia, gioco d’azzardo, corruzione e violenze d’ogni sorta – che l’istituzione ecclesiastica preferisce proteggere in isolamento piuttosto che far giudicare da regolari tribunali dello Stato.

Con una secchezza stilistica e drammaturgica che non concede nulla al prevedibile né risparmia quanto necessario a tracciare un quadro preciso della situazione politica e sociale sul cui sfondo si svolge la vicenda narrata, Larraìn ci cala in una notte eterna in cui è impossibile distinguere i buoni dai cattivi e in cui la giustizia sembra aver perso per sempre ogni diritto di cittadinanza.

Ingresso con tessera

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it