Le telecamere di Lineablu a Senigallia

Le telecamere di Lineablu a Senigallia

Le telecamere di Lineablu a Senigallia

Il programma televisivo di Rai Uno ha registrato una puntata sulla Spiaggia di Velluto

Le telecamere di Lineablu a Senigallia Le telecamere di Lineablu a Senigallia Le telecamere di Lineablu a Senigallia Le telecamere di Lineablu a Senigallia Le telecamere di Lineablu a Senigallia Le telecamere di Lineablu a Senigallia Le telecamere di Lineablu a Senigallia

Le telecamere di Lineablu a SenigalliaSENIGALLIA – La spiaggia di Velluto protagonista a Lineablu, il programma televisivo di Rai Uno impegnato nella divulgazione e nella sensibilizzazione della cultura dell’ambiente e del mare, ideato da Puccio Corona e attualmente condotto da Donatella Bianchi con la partecipazione di Fabio Gallo.

Le telecamere della fortuna trasmissione sono giunte in questi giorni a Senigallia per registrare la puntata che andrà in onda ad aprile.

Tanti i curiosi e gli assidui frequentatori della spiaggia che, complice anche le belle giornate di sole, si sono fermati ad assistere alle riprese. A dare il benvenuto a Fabio Gallo, all’autore Paolo Marcellini e a tutta la troupe sono stati il sindaco Maurizio Mangialardi e il vicesindaco Maurizio Memè.

“Siamo davvero onorati – ha detto il sindaco – che un programma come Lineablu, da sempre attento ai valori che tutelano il mare e l’ambiente, abbiano scelto di dedicare un’intera puntata a Senigallia e la sua spiaggia, segno dell’interesse che il nostro territorio sta acquisendo sempre più a livello nazionale. Un grande ringraziamento alla Rai e ai conduttori per questa importante vetrina offerta alla nostra città”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it