L’Africa Chiama ha lanciato la campagna contro la fame

L’Africa Chiama ha lanciato la campagna contro la fame

L’Africa Chiama ha lanciato la campagna nazionale contro la fame

Un’iniziativa sostenuta anche da Massimo Ambrosini, Giobbe Covatta, Ficarra e Picone, Eva Grimaldi, Enzo Iachetti

L’Africa Chiama ha lanciato la campagna contro la fame L’Africa Chiama ha lanciato la campagna contro la fame

FANO – L’Africa Chiama ha lanciato la campagna nazionale “LOTTA ALLA FAME”, in collaborazione con tutti i gestori telefonici, con Striscia la Notizia e numerose testate radiotelevisie, tra cui  LA7. Al suo appello hanno aderito anche Massimo Ambrosini, Giobbe Covatta, Ficarra e Picone, Eva Grimaldi e Enzo Iachetti che apprezzano e sostengono l’impegno concreto e costante de L’Africa Chiama a favore di oltre 18.000 bambini e ragazzi in Africa.

Attraverso la campagna Lotta alla Fame L’Africa Chiama si propone di curare dalla malnutrizione 8.000 bambini in difficoltà in Kenya, Tanzania e Zambia.

Fino al 23 Aprile è possibile dare il proprio contributo per raggiungere questo grande obiettivo inviando un sms solidale al 45502 o chiamando da rete fissa sempre il 45502.

La malnutrizione è un fenomeno purtroppo molto diffuso, soprattutto in Africa. Ancora oggi si contano 805 milioni di persone al mondo cronicamente malnutrite.

I bambini sono coloro che ne soffrono maggiormente con conseguenze spesso drammatiche: la malnutrizione infantile genera mortalità e malattia, ritardi nella crescita e nello sviluppo neuro-motorio con un impatto negativo documentato anche sulle prestazioni scolastiche e lavorative. Stando al report della FAO “The State of Food Insecurity” (SOFI, 2014): nella sola Africa Subsahariana 57,5 milioni di bambini sono cronicamente malnutriti e altri 32,4 milioni sono sottopeso.

L’Africa Chiama, che da 15 anni combatte la malnutrizione in Kenya, Tanzania e Zambia con interventi mirati di sostegno alimentare, ha deciso di dare un segnale forte, promuovendo la campagna nazionale Lotta alla fame sostenendo le 13 mense scolastiche i 20 centri nutrizionali attivi nei tre paesi africani.

Fino al 23 aprile è possibile fare qualcosa di concreto e di straordinario: basta inviare un SMS dal cellulare – compagnia TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile e CoopVoce – al numero 45502 per donare € 2 o chiamare sempre il 45502 da rete fissa – Vodafone e TWT – per donare lo stesso importo (€ 2) o chiamare da rete fissa – TIM e Fastweb – per donare € 2 o € 5.

Insieme possiamo fare qualcosa di STRAORDINARIO, lottare contro la FAME.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: