La buona amministrazione del centrodestra falconarese viene certificata dal bilancio

La buona amministrazione del centrodestra falconarese viene certificata dal bilancio

Dopo l’approvazione del rendiconto definitivo, presa di posizione di Marco Giacanella e Maurizio Andreoni

La buona amministrazione del centrodestra falconarese viene certificata dal bilancio

FALCONARA – Da Marco Giacanella e Maurizio Andreoni (consigliere Uniti per Falconara e capogruppo Falconara in Movimento) riceviamo: “L’approvazione in Consiglio comunale del rendiconto definitivo dell’esercizio finanziario 2’15 dimostra ancora una volta come la gestione economica dell’Ente Comunale sia stata oculata e coscienziosa , e con la dovuta sobrietà che caratterizza la buona gestione della cosa pubblica,  da parte della giunta Brandoni e della maggioranza che la appoggia. L’indebitamento , frutto di scelte scriteriate operate dalle precedenti amministrazioni di centro sinistra , è sceso sotto i 62mln di Euro ( siamo partiti nel 2008 da oltre 90 ! ) nonostante i numerosi tagli e riduzioni dei trasferimenti statali operati nel corso degli anni . Lo vediamo nella Città e lo leggiamo nella relazione sul bilancio del Collegio dei revisori  nella quale invita l’Amministrazione a proseguire sulla strada intrapresa << consapevole della debitoria ereditata, ma allo stesso tempo capace di dimostrare con i fatti di saper corrispondere alle esigenze della comunità>>

In particolare, in questa occasione vorremmo porre all’attenzione dei falconaresi un esempio di sana gestione. Nella disapprovazione più totale delle opposizioni ed in particolare del PD, a fine 2014 l’Amministrazione ha alienato il 4% delle quote di Conerobus per circa € 525.000. Una scelta saggia grazie alla quale abbiamo evitato il deprezzamento della ns. quota dovuto alle perdite registrate da Conerobus in questi due anni e non abbiamo dovuto accantonare altri importi. Inoltre, fatto assai più importante, con questi soldi congiuntamente con altre risorse accantonate in precedenza abbiamo potuto avviare dei consistenti investimenti utili per la Città. Una scelta di buona amministrazione che adesso anche altri Comuni, come Ancona, sembrano decisi ad intraprendere.

Noi lo abbiamo fatto per primi ottenendo così il maggior beneficio possibile per Falconara.

La Giunta Brandoni ed il centro destra in questi anni hanno dimostrato con i fatti di aver a cuore la Città operando scelte anche difficili finalizzate solo al bene ed alla riqualificazione di Falconara. Siamo sicuri che i Falconaresi comprendano i nostri sforzi e sebbene non tutte le criticità presenti in città non siano state risolte, apprezzino quello che siamo riusciti a realizzare”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: