Il futuro dell’Italia, se ne parla ad Urbino

Il futuro dell’Italia, se ne parla ad Urbino 

Continuano gli eventi organizzati dall’associazione Carpe Diem. Sabato confronto a più voci

Il futuro dell'Italia, se ne parla ad Urbino

URBINO – Continuano gli eventi dell’associazione Carpe Diem. Il prossimo fine settimana infatti, l’associazione ospiterà altri cinque ospiti d’eccezione. È quanto annuncia il Presidente stesso dell’Associzione, Martino Abbracciavento. ‘Dopo il successo di Sabato scorso, quando abbiamo trattato il tema della unioni civili, questa settimana porteremo qui ad Urbino il Sen. Vito Crimi primo capogruppo del M5s al Senato, l’On. Davide Zoggia, già presidente della provincia di Venezia e parlamentare del Partito Democrarico, l’On. Mariano Rabino esponente di spicco di Scelta Civica, la Sen. Paola Pelino, nota imprenditrice abruzzese che da diverso tempo siede in parlamento tra i banchi di Forza Italia e il Sen. Vincenzo D’Anna, senatore di Ala e presidente nazionale di Federlab. La location sarà sempre la stessa, ”Sala incisori” del Collegio Raffaello di Urbino.

A partire dalle ore 11.00 di Sabato 16 Aprile, si dibatterà sul tema ”Quale governo per l’Italia? ” Tema interessante quello trattato, che sarà analizzato da più punti di vista. Attraverso le domande poste ai parlamentari dal Presidente dell’Associazione e Senatore Accademico Martino Abbracciavento, si cercherà di approfondire e scoprire meglio le varie proposte politiche che i diversi parlamentari faranno per il futuro del nostro Paese. L’ Associazione studentesca Carpe Diem ha già calendarizzato e reso noto, oltre a questo, anche altri incontri tematici che si terranno nelle prossime settimane: il 30 aprile “Legalizzazione droghe leggere” e il 06 maggio “Prima e seconda repubblica” (da confermare). (eg)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it