A Corinaldo una Festa dei Folli ricca di animazioni

A Corinaldo una Festa dei Folli ricca di animazioni

A Corinaldo una Festa dei Folli ricca di animazioni

Prevista anche la corsa più pazza e colorata delle Marche, la Crazy Run

A Corinaldo una Festa dei Folli ricca di animazioni A Corinaldo una Festa dei Folli ricca di animazioni

A Corinaldo una Festa dei Folli ricca di animazioniCORINALDO – La Festa dei Folli si sta avvicinando a Corinaldo e come ogni anno sarà ricca di animazioni e attività, vedrà al suo interno la corsa più pazza e colorata delle Marche, la Crazy Run e tanti spettacoli, novità, per un programma a misura di tutti e per ogni gusto.
Per tutti i tre giorni troverete:
la mostra mercato di prodotti tipici e artigianato locale “Sapori di Primavera” a cura della Confartigianato, laboratori didattici per bambini e ragazzini diversi ogni singolo giorno, esibizione e dimostrazione Volo dei Droni, discoteca per ragazzi a fine serata sino a tarda notte, la rassegna di Artisti di Strada “Tanto di Cappello”, “Gusta l’Arancione e Gusta il Blu” punto informazione turistica a cura dei Paesi Bandiere Arancioni e Blu delle Marche e il nostro grande Stand Gastronomico con oltre 440 mq al coperto aperto tutti i tre giorni, da pranzo a cena.
Per i tanti visitatori sono stati organizzati pacchetti di soggiorno turistici, aree sosta camper, menù particolari nelle strutture ristoratrici e musei cittadini aperti.
In particolare poi a secondo delle tre giornate, il programma prevede:

Sabato 23 aprile:

– nel pomeriggio il Torneo di Coppa Italia Sbandieratori e Musici della Lega Italiana Sbandieratori, che vedrà la partecipazione dei Gruppi Storici di Lucca, Calenzano (FI), Terra del Sole (FC), Montefalco (PG), Lucera (FG) e il nostro “Combusta Revixi” di Corinaldo;

– sempre pomeriggio concerto itinerante del quartetto musicale e artisti di strada “Rockin’ the Acoustic Vintage Band”

la sera il concerto del gruppo pop rock umbro gli “Armonici Distratti”.
Domenica 24 aprile: 

– la folle maratona di taglio dei capelli, della durata di 24 ore a cura di Gonario Coiffeur;
– nel pomeriggio l concerto itinerante della street band marchigiana “Abbanda”;
– mostra e lavori lungo la scalinata a cura dei Madonnari del CCAM di Mantova;

– la sera il concerto del gruppo marchigiano i “Puff Purple” che riarrangeranno le sigle dei cartoni animati in chiave rock, il gruppo si è esibito anche al Lucca Comics 2015;

Lunedì 25 aprile:
 tardo mattino e pomeriggio il suggestivo ed emozionante concerto itinerante della Fanfara dei Bersaglieri di Palazzolo sull’Oglio (BS), a sottolineare la Festa Nazionale della

Liberazione.
– al pomeriggio la folle corsa colorata ” The Crazy Run”, animata dallo Staff di Radio Arancia Network;

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it